ihealth edge

iHealth EDGE è l’activity tracker dell’omonima azienda francese, che si occupa di apparecchi tecnologici dedicati alla salute.

Il promettente unboxing del gadget tecnologico è stato confermato dal comportamento sul campo di iHealth EDGE.

Leggi anche l’unboxing di iHealth EDGE

Estetica e materiali

ihealth edge

iHealth EDGE è costituito da un quadrante del diametro di circa 1,5cm. Sul frontale, il vetro specchiato protegge il display touchscreen. Quest’ultimo non si espande su tutta la superficie della corona ma, costituisce solo una striscia centrale. Tuttavia, in condizioni normali la composizione del quadrante non si nota perché ben mascherata dal vetro a specchio.

Non è presente alcun pulsante. Il display si accende quando c’è la rotazione del polso, percepita grazie all’accelerometro. Quest’ultimo consente anche di identificare quando l’utente è disteso e sta dormendo.

Il posteriore del dispositivo è in plastica nera, un po’ antiestetico il contrasto con il vetro specchiato del frontale. Ad ogni modo, una cornice argentata in metallo separa il back panel dal display.

iHealth EDGE arriva con quattro cinturini di diverse colorazioni ed un adattatore che consente di utilizzare l’activity tracker come fosse un orologio a cipolla. Inoltre, la fascia da polso consente di proteggere il gadget durante l’attività sportiva. Tutti gli accessori, tranne la polsiera, sono realizzati in silicone, per tanto è necessario prestare attenzione quando sono montati sull’activity tracker. Il rischio che si rompano è abbastanza elevato.

Il gancio di chiusura dei cinturini è una sorta di bottoncino in metallo, che si inserisce nei fori direttamente ricavati sul silicone. Il sistema è molto stabile, ho utilizzato iHealth EDGE anche quando dormivo e non si è mai sganciato.

Funzionamento

iHealth EDGE funziona in accoppiata con l’applicazione iHealth disponibile per Android, iOS e Windows Phone. La comunicazione fra i terminali avviene tramite Bluetooth.

Dopo che l’activity tracker e lo smartphone sono stati accoppiati, non è necessario che il collegamento sia mantenuto continuamente. iHealth EDGE può trasferire i dati raccolti in diversi giorni quando l’utente lo decide.

Leggi anche:  Recensione Noontec Hammo TV, le migliori cuffie bluetooth per la televisione

Il tracker tiene conto di passi, calorie bruciate, distanza percorsa, qualità e quantità del sonno ed obiettivi raggiunti. Tranne i dati riguardanti il sonno, tutto il resto è verificabile direttamente dal display touch di iHealth EDGE.

La batteria del dispositivo, in accoppiata con un display retroilluminato ma monocromatico, consente di utilizzarlo per circa una settimana senza dover ricorrere al caricabatterie. Quest’ultimo si collega tramite magnete ad iHealth EDGE ed è utilizzabile solo con la porta USB del computer. I tempi di ricarica sono molto rapidi, circa una mezz’ora totale.

Conclusioni

iHealth EDGE fa l’activity tracker e lo fa bene. È un accessorio piuttosto discreto che non pesa tenere al polso H24, la resistenza ad acqua e polvere consente di utilizzarlo anche sotto la doccia senza problemi.

Ogni volta che un obiettivo è raggiunto, oppure se la batteria è scarica, il dispositivo vibra più forte di molti smartwatch che ho testato. Per il resto del tempo, ci si dimentica di averlo al polso.

L’applicazione iHealth è fatta molto bene sia per iOS che per Android. Non ho apprezzato particolarmente quella per Windows Phone. Inoltre, l’app per i primi due sistemi operativi consente l’interazione anche con tutti gli altri apparecchi di iHealth. I dati sono raccolti in un unico database, in questo modo è semplice poter avere sempre uno sguardo d’insieme delle proprie informazioni.

Una miglioria che apporterei è relativa all’accelerometro. In alcune occasioni, l’activity tracker non risponde alla rotazione del polso e di conseguenza il display non si accende. Può risultare piuttosto scomodo, considerando la totale assenza di tasti fisici.

iHealth EDGE costa circa 80€ ed è disponibile online, oltre che in diversi centri autorizzati come Euronics e Mediaworld. Il rapporto qualità prezzo è sicuramente molto interessante, considerando che l’activity tracker ha il display ed un corredo di accessori molto ampio.