xiaomi redmi 3
Xiaomi Redmi 3, potrebbe essere uno degli smartphone con miglior rapporto qualità/prezzo

Il prossimo device di fascia media prodotto dall’azienda cinese dovrebbe essere lo Xiaomi Redmi 3, uno smartphone con un ottimo rapporto qualità/prezzo.

Xiaomi ultimamente fa parlare molto di se. In attesa delle prossime notizie riguardanti i notebook equipaggiati con Linux, possiamo fornire altri dettagli a proposito di quello che dovrebbe essere il prossimo smartphone, in uscita i primi mesi dell’anno nuovo: il Redmi 3.

Secondo le ultime voci di corridoio il device dovrebbe presentarsi con un ampio display da 5 pollici IPS con risoluzione di 720 x 1280 pixel, un SoC Snapdragon 617 con processore octa core da 1,5 Ghz e una GPU Adreno 405. Memoria ed archiviazione si presentano rispettivamente con 2GB di RAM e 16 GB di spazio espandibile via micro-SD. Dotato inoltre di due fotocamere, una frontale da 5 MP e una posteriore da 13 MP, il Redmi 3 supporterebbe il dual-SIM e una batteria da 4.000 mAh. Alle spalle di tutto troveremo Android 5.1. Al momento sembrerebbe niente Marshmallow dunque, (ma nulla esclude un futuro aggiornamento alla versione 6.0).

Leggi anche:  HTC U11 Life, ecco tutte le caratteristiche del nuovo smartphone mid level

Xiaomi Redmi 3 sarà disponibile in diverse colorazioni, precisamente tre: Silver, Dark Grey e Champagne Gold.

Quello che però risalta di più, è l’ottimo rapporto qualità/prezzo, con un costo dello smartphone di soli 599 yuan, pari a 85 euro al cambio attuale.

Ricordando che al momento si tratta ancora di rumors, aspettiamo l’annuncio ufficiale, che dovrebbe arrivare a febbraio, per fare un pensierino su un dispositivo dalle ottime caratteristiche per il prezzo annunciato.