Twiiter
Twitter propone ‘droni social’, in grado di scattare foto, riprendere video e collegarsi tramite gli account degli utenti.

Twitter è pronto a lavorare sui droni, guidandoli attraverso i cinguettii. Ha ottenuto infatti un brevetto per un unmanned aerial vehicle (UAV), al fine di poter utilizzare un drone che possa scattare, registrare e collegarsi tramite gli account degli utenti.

La piattaforma dimicroblogging avrà quindi la possibilità di diventare produttore di contenuti e, allo stesso tempo, osservatore della realtà circostante. Si tratta di un progetto molto significativo in campo tecnologico, poiché l’apparecchio comandato potrà assumere il controllo di un vero e proprio social. L’utente avrà modo di controllare il drone, che sarà poi collegato alla messaggistica di Twitter. In questo modo, potrà ricevere tutte le indicazioni sufficienti, attraverso l’inserimento di comandi, all’interno dei messaggi condivisi sulla piattaforma. Inoltre, sull’apparecchio potrebbe essere inserito un piccolo schermo e un microfono, utile nel caso in cui si vogliano produrre foto e video.

Twitter
Twitter lancia i droni social, scattano e riprendono dall’alto.

Per la piattaforma si tratta di un ‘drone selfies’, ovvero un drone per i selfie, in grado di comportarsi come un vero e proprio social network. Twitter ha un unico obiettivo, ovvero quello di condividere immagini e riprese video e, contemporaneamente, connettersi attraverso gli account dei propri utenti. L’ente statunitense per l’aviazione civile, ovvero la Federal aviation administration, ha annunciato che i proprietari degli apparecchi dovranno effettuare una registrazione obbligatoria entro il 15 febbraio 2016. Solo in quel caso i dispositivi potranno avere una propria etichetta.

Dunque, Twitter da social network potrebbe diventare un vero e proprio social medium. Grazie a questa nuova realizzazione, l’uccellino celeste prenderebbe vita e inizierebbe a sbattere le ali. Continuando a cinguettare, il nuovo drone, avrà modo di condividere, scattare e riprendere dall’alto.