google

Google potrebbe presto eliminare le password di accesso agli account Gmail per tutte le piattaforme in cui sono utilizzati.

Il problema più grande dell’utente iper informatizzato è l’allenamento mentale. Sembrerà strano ma, solo una buona memoria può garantire di ricordare tutte le password dei diversi account, delle centinaia di piattaforme alle quali siamo iscritti!

Molte aziende sono alla ricerca di metodi alternativi, ma sicuri, per consentire all’utente di liberarsi delle complesse password utilizzate quotidianamente. Già Yahoo ha lanciato in via sperimentale un sistema di verifica senza codici che, sfrutta lo smartphone per controllare chi tenta di accedere all’account.

Adesso, sembra che anche Google voglia provarci ed abbia iniziato i suoi test su alcuni campioni di utenti.

Google, le password degli account Gmail saranno presto un ricordo

A diffondere la notizia su Reddit è stato un fortunato utente, Rohit Paul, possessore di un Nexus 6P. Dopo aver ricevuto una mail di Big G, contenente un invito a collaborare, il giovane ha avuto la possibilità di gestire i propri account Gmail senza password.

Ogni volta che deciderà di utilizzare le sue credenziali per accedere a qualche piattaforma, Google gli invierà una richiesta di autorizzazione sullo smartphone. Solo previa accettazione della stessa, l’accesso andrà a buon fine.

Nel caso il telefono fosse scarico, perso o rubato, l’utente avrà comunque la possibilità di accedere al proprio account tramite password. Inoltre, Google potrebbe decidere all’improvviso di chiedere l’inserimento dei codici segreti al fine di aumentare i livelli di sicurezza.

Al momento, la funzionalità è ancora in beta e non si sa con certezza se e quando sarà divulgata a tutti gli utenti.