Google Art Project
La Casa Bianca

Per questo Natale, grazie a Google Art Project sarà possibile visitare virtualmente la Casa Bianca. Attraverso una serie di immagini a 360 gradi, si potranno osservare gli interni pubblici della residenza presidenziale degli Stai Uniti.

Il presidente Barack Obama e sua moglie hanno sempre sostenuto che il palazzo al 1.600 di Pennsylvania Avenue, a Washington, dovesse essere di tutti. Anche per questo motivo Lady Michelle ha lanciato l’iniziativa grazie a Google Art Project. Si tratta di coinvolgere milioni di persone provenienti da tutto il mondo, alle quali saranno mostrate la maggior parte delle stanze, addobbate in occasione delle feste natalizie. Escludendo però le camere private, poiché esse rimarranno ‘segrete’.

Google Art Project
La Biblioteca della Casa Bianca visibile grazie a Google Art Project.

Spinti dalla curiosità sarete proiettati all’interno delle mura presidenziali e la vostra attenzione sarà catturata dalle riprese video a 360 gradi. Sarà possibile aderire al tour, tramite Google Cardboard, sia per iOS che per Android o direttamente da desktop tramite browser. Il ‘viaggio virtuale’ accompagnerà gli spettatori nei luoghi più importanti del palazzo. E, con l’aiuto di un auricolare VR e una fotocamera, sarà possibile immergersi e sbirciare gli interni e le molteplici stanze della Casa Bianca.

Google Art Project
Una delle stanze della Casa Bianca, visibile grazie a Google Art Project.

Se non si ha in programma di trascorrere il Natale fuori casa, si potrebbe aderire alla nuova iniziativa lanciata proprio in questa occasione. Comodamente da casa infatti si potrà viaggiare virtualmente ed essere proiettati direttamente a Washington, nella Casa del Presidente.