Xiaomi
Xiaomi potrebbe presto produrre droni controllabili dal polso della nostra mano

Xiaomi ha depositato un interessante brevetto che riguarda le modalità di controllo dei droni. La società cinese è ormai entrata di diritto fra le big della tecnologia mondiale. I più grandi blog e siti di tecnologia del pianeta ne parlano.

Xiaomi non solo ha fatto molta strada per quanto riguarda il campo dei dispositivi mobili, ma in tutto ciò che ha a che fare con la tecnologia e ciò è confermato da questo nuovo brevetto.

Un drone in “mano”

Oggi i droni sono sicuramente dispositivi molto utilizzati. In futuro, molto probabilmente, il settore di mercato che riguarderà questi dispositivi continuerà ad ampliarsi ulteriormente.

Sicuramente, Xiaomi avrà preso in considerazione questi fattori prima di depositare uno dei suoi tanti brevetti che riguarda proprio la tecnologia utilizzata nel controllo dei droni.

Il contenuto del brevetto

Nel contenuto di questo brevetto, si vede un drone che sarebbe collegato attraverso una connessione senza fili controllabile attraverso alcuni gesti della mano e del polso.

Quali intenzioni ha in mente di attuare Xiaomi? Ora è troppo presto per dirlo, ma sicuramente in futuro potrebbero uscir fuori nuovi interessanti dettagli che, accostati al brevetto, possono farci intuire qualche informazione in più.

Il fatto che società importanti come Xiaomi abbiano deciso di investire sui droni, indica quanto possano rivelarsi utili questi dispositivi. Il loro campo di applicazione può essere talmente ampio che molto probabilmente, in futuro, ognuno di noi ne possederà almeno uno.