samsung galaxy s6 edge

Samsung Galaxy S6 EDGE come una videocamera professionale! Lo smartphone è stato utilizzato per girare un’intero cortometraggio degno delle migliori produzioni.

Tre giovani appassionati – Jens Rijsdijk, Sjoerd De Bont e Kuba Szutkowski – hanno deciso di dimostrare al grande pubblico che, per realizzare contenuti di qualità, non è necessario munirsi di apparecchiature dal costo elevatissimo. Il loro progetto, un cortometraggio, è stato realizzato interamente servendosi del loro smartphone.

Tutti e tre possessori di Samsung Galaxy S6 EDGE, i ragazzi hanno diviso le riprese del corto in modo da ottenere anche angolazioni differenti di uno stesso momento. L’abile montaggio del materiale girato ha poi restituito un prodotto degno di quelli realizzati con apparecchiature professionali di alto livello.

Leggi la recensione completa di Samsung Galaxy S6 EDGE

Ovviamente, secondo noi, possedere uno smartphone con fotocamera di qualità che registra in UltraHD non è sufficiente a realizzare un lavoro d’autore. Alla bontà degli strumenti è fondamentale affiancare anche la bravura della mano che riprende e le competenze di chi si occupa del montaggio video. Ad ogni modo, la presenza di questi ulteriori due fattori ha permesso di dimostrare le qualità della fotocamera di Samsung Galaxy S6 EDGE.

Samsung Galaxy S6 EDGE utilizzato per girare un corto sponsorizzato dal gigante coreano

Chiaramente, il gigante coreano non solo è a conoscenza del progetto dei tra giovani talenti ma, lo sponsorizza anche. L’anteprima del cortometraggio è stata pubblicata infatti direttamente sul canale YouTube ufficiale di Samsung che, ne ha approfittato per avvalorare ulteriormente il lato artistico del suo smartphone top di gamma. Ottimi i risultati, il sensore da 16MPX di Galaxy S6 EDGE ha dimostrato di poter competere con le migliori fotocamere in commercio al momento.