instant articles
Instant Articles sbarca sui dispositivi Android

Dopo il primo debutto ufficiale per gli iPhone, avvenuto nel maggio 2015, Facebook Instant Articles è arrivato anche sui dispositivi Android. Finalmente milioni di utenti potranno leggere in maniera quasi immediata gli articoli pubblicati dai maggiori editori di tutto il mondo.

In Italia, i partner selezionati fino ad oggi sono otto: La Repubblica, La Stampa, Libero Quotidiano, Today.it, Il Corriere della Sera, Il Fatto Quotidiano, Fanpage.it e L’Huffington Post. In tutto il mondo, però, si contano i nomi di 350 editori del calibro di National Geographic, NBC, The Atlantic, BuzzFeed e The New York Times.
A partire da ottobre, Facebook aveva iniziato i primi test per introdurre gli Instant Articles anche su smartphone e tablet Android. L’esperimento era stato condiviso con una ristretta cerchia di utenti per diverse settimane e ha subito riscosso un grande successo. Il numero di articoli letti e condivisi con gli altri iscritti è velocemente aumentato rispetto alla lettura tradizionale degli articoli on line.
Facebook, infatti, ha lavorato sodo per migliorare l’esperienza degli utenti, riducendo il numero delle pubblicità e introducendo audio e gallerie fotografiche nei testi. Nella news feed del sito, inoltre, i pezzi che sono stati maggiormente condivisi appariranno per primi nella lista.

Leggi anche:  Facebook annuncia una nuova categoria: arrivano i post in 3D