samsung galaxy s7

Samsung Galaxy S7 potrebbe essere dotato di force touch, riconoscimento della retina e ricarica rapida. 

La presentazione di Samsung Galaxy S7 è ormai alle porte e, chiaramente, le indiscrezioni si moltiplicano. Dopo aver appreso che molto probabilmente lo smartphone non sarà dotato né di USB Type-C né di slot per la MicroSD, altri rumors puntano a fare un quadro più completo della situazione. Il prossimo gioiellino di casa Samsung potrebbe puntare su altre armi per affrontare la concorrenza.

Samsung Galaxy S7, riconoscimento della retina per battere la concorrenza

Il prossimo smartphone del gigante coreano potrebbe puntare su caratteristiche differenti per battere la concorrenza. A dire il vero, sembra che Samsung Galaxy S7 abbia deciso di mettere insieme la killer feature di iPhone 6S e quella del nuovissimo Microsoft Lumia 950. Force touch e riconoscimento della retina potrebbero infatti essere concentrati sul prossimo smartphone Samsung. Non dovrebbe mancare poi una nuova versione della tecnologia di ricarica ultra veloce della batteria. Il gigante coreano punta moltissimo sul Galaxy S7, dopo il terribile calo di vendite è l’unica opportunità concreta per guadagnare nuovamente un posto nel mercato. Saranno sufficienti queste novità oppure gli utenti desisteranno dall’acquisto a causa dell’assenza di batteria estraibile, USB Type-C e microSD?

Leggi anche:  Samsung Galaxy S8 e S8 Plus: bug impedisce l'invio e la ricezione di SMS