EasyAcc PB3000M

PB3000M fa parte di una nuova serie di power bank da 3000 mAh in metallo targata EasyAcc. Una linea le cui peculiarità sono l’ideale per un uso in caso di emergenza e da tenere sempre in borsa all’occorrenza. Ne abbiamo testato la resistenza. Ve le sveliamo nel dettaglio.

Innanzitutto, occorre presentare questo mini power bank esteticamente. L’intera serie PB3000M è disponibile in tre colori: nero, argento e blu. La superficie esterna è realizzata in lega di alluminio, che conferisce a questi dispositivi un look raffinato ed elegante. La confezione contiene al suo interno, oltre al prodotto in questione, un cavo di ricarica USB da 20 cm circa ed un Manuale Utente dettagliato.

EasyAcc PB3000M

Si tratta di power bank utilizzabili su qualsiasi dispositivo, che siano smartphone o tablet. Probabilmente, però, il target di pubblico dal quale questa linea sarà apprezzata è quello che fa dello stile una scelta consapevole, soprattutto per quanti in borsa scelgono di avere un prodotto le cui qualità fanno rima con estetica, ma anche durabilità.

Un’altra caratteristica importante di questa serie è la sua portabilità. Queste batterie esterne, infatti, hanno dimensioni veramente esigue, tanto da stare su un palmo di mano (per intendersi, la grandezza ricorda un rossetto o una torcia portatile). Possono quindi essere trasportate in borse, zaini o addirittura in tasca. Anche il peso, di pochi grammi, vi farà dimenticare di averlo con voi. Queste importanti caratteristiche fanno dei power bank di questa linea la scelta idonea per chi spesso si trova fuori casa e non deve preoccuparsi dei propri dispositivi a corto di carica.

EasyAcc PB3000M

La carica di PB3000M, nella fattispecie, è indicata da quattro indicatori LED, ognuno relativo al 25 per cento della potenza complessiva. Le porte USB sono disposte sotto le spie a LED e l’interfaccia è progettata in un modo gradevole e semplice da  comprendere. Il pulsante di accensione, inoltre, è posto appena sopra questa interfaccia, rendendo tutto di facile accesso e utilizzo.

EasyAcc PB3000M

Questi power bank sono dotati di ingresso DC 5V 1A e un’uscita tra 1A e 1.2A. Il primo è sufficiente per ricaricare completamente lo stesso PB3000M in un lasso di tempo tra le 3 e le 4 ore. Da qui si ricaricheranno anche i vari dispositivi elettronici, sebbene questa operazione, nella sua totalità, richiederà più tempo. I power bank EasyAcc e, in particolare, quelli di questa serie, sono compatibili con quasi tutti i terminali con un ingresso 5V DC; e, non da ultimo, possono essere utilizzati all’occorrenza per dispositivi come console di gioco portatili, altoparlanti Bluetooth e cuffie e, al passo con i tempi, anche con i Google Glass.

Tuttavia, con una capacità di appena 3000 mAh, i power bank PB3000M sono in grado di ricaricare interamentesolo dispositivi di più piccole capacità, come smartphone e altoparlanti Bluetooth e, comunque, nemmeno tutti i modelli. Per questo, occorre precisare che questo tipo di batteria esterna è più adatto per un uso di alimentazione di emergenza, mentre si è fuori casa. Infatti, potrà assicurare un apporto di carica sufficiente al funzionamento del device, ma non riuscirà ad alimentarlo completamente se questo è utilizzato ad alta intensità energetica.

EasyAcc PB3000M

Tutto sommato, le batterie esterne della serie 3000M sono l’ideale per un utilizzo, lo ribadiamo, “on-the-go”, ossia in movimento. E, comunque, sono abbastanza efficaci nel mantenere i dispositivi sempre carichi quando sono in esecuzione, ma a rischio di “collasso” energetico. Tuttavia, segnaliamo che, non sono particolarmente adatti per alimentazioni più complete. Quindi, consigliamo questi power bank per un uso immediato, ma anche per quanti amano accostare l’utilità alla moda, data da un prodotto dal design molto elegante e semplice.

PB3000M di EasyAcc è disponibile su Amazon al prezzo di 12,99 euro con spedizione Prime.