Android studio
Una preview di Android Studio 2.0

Google ha deciso di migliorare le prestazioni di Android Studio rendendolo più leggero e veloce. Una preview della nuova versione dell’ambiente di sviluppo ufficiale, indirizzato alla programmazione di app mobile su Android, è già disponibile sul channel Canary di Android Studio.
Si tratta di una novità importante, in quanto buona parte delle applicazioni presenti sugli smartphone di tutto il mondo viene prodotta proprio grazie a questo programma.
Tra le grandi modifiche apportate si nota l’introduzione di una funzione Instant Run per le applicazioni destinate alle piattaforme Ice Cream Sandwich. Essa permette di modificare il codice e di osservare il risultato sia su una build installata su una periferica reale che su un emulatore, in maniera quasi immediata. La product manager di Android Studio Stephanie Cuthbertson ha affermato che quest’ultima versione è in grado di compilare una build 2 o 2,5 volte più velocemente rispetto alla versione precedente. Anche l’emulatore stesso, infatti, sarà decisamente più veloce. In futuro si potrà ridimensionare la finestra di lavoro per ottenere un’anteprima sulla dimensione dei diversi display Android e si potranno emulare diverse condizioni della rete e del GPS.
Google, però, ha avuto un occhio di riguardo per la programmazione dei videogames. Android Studio 2.0 avrà un nuovo GPU profiler che permetterà di vedere ciò che accade ad ogni refresh della pagina.