gtt

Lo smog continua ad aumentare in tutta l’Italia e i vari comuni stanno decidendo delle misure drastiche per diminuire appunto questo problema. Roma si attrezza con le targhe alterne e Torino e Milano offrono a tutti mezzi gratis per ben due giorni. Una novità che farà felici sia di utilizzatori di mezzi pubblici che tutti coloro che devono lasciare la macchina a casa.

La GTT, società di trasporti urbani, a Torino ha deciso di dare ben due giorni di mezzi pubblici gratis per ridurre l’inquinamento della città. La qualità dell’aria sta peggiorando di giorno in giorno e l’unico modo per ridurre le polveri sottili è quello di lasciare l’auto a casa e utilizzare i mezzi pubblici.

“Lascia l’auto, viaggia gratis”, è lo slogan per le giornate di giovedì 10 e venerdì 11 dicembre (dalle ore 5 a mezzanotte) che consentirà ai torinesi di viaggiare in modo completamente gratuito lasciando l’automobile a casa. Oltre alle 88 linee GTT sarà resa gratuita anche la metropolitana e le linee del consorzio Extra.To.

“Una chiamata alla responsabilità per tutti – dicono dal Gruppo Torinese Trasporti -, un segnale deciso e concreto che si rivolge agli utenti abituali e ai city users in modo da migliorare la qualità dell’aria. Solo con azioni mirate, solo con un piano esteso nel temo e condiviso fra tutti gli attori sociali è infatti possibile combattere i livelli di inquinamento”.

Anche a Milano misure antismog per ridurre l’inquinamento

A Milano l’inquinamento è alle stelle e il Comune ha deciso di fornire a tutti i mezzi di superficie dell’ATM (da mercoledì 9 a venerdì 11 dicembre) per tutti gli adulti che li utilizzeranno per portare a scuola i propri figli fino a 10 anni compiuti.

Il comune di Milano ha deciso anche di rendere gratuiti gli abbonamenti giornalieri BikeMi sempre nelle giornate di mercoledì 9 a venerdì 11.