letterina-babbo-natale-rossa

Il Natale può essere un momento propizio per farsi un regalo e cambiare il proprio smartphone, noi abbiamo scelto 3 dei modelli più interessanti del 2015 con un costo inferiore a 300€

Nel panorama degli smartphone di fascia media ci sono davvero moltissime alternative, soprattutto se consideriamo quelle di nuovi produttori che offrono scelte interessanti con ottimi rapporti qualità/prezzo. Tuttavia Natale è alle porte, per questo abbiamo deciso di selezionare 3 dispositivi altrettanto buoni che potrete acquistare (online o in negozi fisici) con estrema facilità senza dover attendere settimane per ricevere la spedizione dall’estero.

Huawei P8 Lite, performante ed ultra leggero

41HoxvG5W7L

Huawei P8 Lite nasce come versione alleggerita (anche nel costo) del fratello maggiore P8. Il device monta il processore proprietario octa core Kirin 620 ed a supporto del Soc ci sono 2GB di memoria RAM e 16GB di memoria interna. Le dimensioni di 143×70.6×7.7 ed il peso molto contenuto (120 grammi) garantiscono un’ottima esperienza d’uso quotidiana. Il device arriva con Android Lollipop preinstallato ed è difficile dire se e quando arriverà Marshmallow, purtroppo gli aggiornamenti non sono un punto di forza di Huawei. Il display da 5″ con risoluzione HD restituisce una buona visuale in qualsiasi situazione, come accade per la maggior parte dei pannelli IPS. Prima dell’acquisto vi consiglio una lettura della nostra recensione completa del device.

Leggi la scheda tecnica di Huawei P8 Lite

Leggi la recensione completa di Huawei P8 Lite

Samsung Galaxy S5 Neo, un display da top di gamma

51C-jwtMw2L

Samsung Galaxy S5 Neo è la versione low cost del gemello più performante Galaxy S5. Lo smartphone ha riscosso molto successo fra il pubblico perché il gigante coreano è stato in grado di produrre un dispositivo dall’eccellente rapporto qualità prezzo. L’hardware è di tutto rispetto: processore octa core Exynos 7580, 2GB di RAM e 16GB di memoria interna espandibili tramite micro SD. Il display da 5,1″ è un Super AMOLED  con risoluzione Full HD. Le dimensioni del terminale sono abbastanza contenute: 142×72.5×8.1 millimetri per 145 grammi di peso. Samsung Galaxy S5 Neo dispone di certificazione IP67 ed è per tanto impermeabile. Prima dell’acquisto vi consigliamo la lettura della nostre recensione per avere un’idea completa del terminale.

Leggi la scheda tecnica di Samsung Galaxy S5 Neo

Leggi la recensione completa di Samsung Galaxy S5 Neo

 

LG G Flex 2, lo smartphone (in teoria phablet) ricurvo

71-71wM02GL._SL1500_

Si lo so, starete pensando che ho sbagliato articolo. Ad onor di ampiezza dello schermo, LG G Flex 2 è un phablet non uno smartphone. Tuttavia, il particolare design ricurvo del terminale gli conferisce dimensioni piuttosto contenute considerando l’ampiezza del display (pannello P-OLED da 5,5″ e risoluzione FullHD), per la precisione 149.1×75.3×7.1. Neanche il peso è eccessivo, 150 grammi circa. LG G Flex 2, come il predecessore, colpisce immediatamente per la particolarità del display ricurvo, molto amato dagli appassionati di design. L’equipaggiamento hardware è molto interessante, l’unico neo è il tipo di processore montato. Purtroppo il Soc octa core Snapdragon 810 gioca brutti scherzi quando i device che lo utilizzano sono posti sotto stress. Su LG G Flex 2 abbiamo riscontrato che i problemi di surriscaldamento non sono evidenti come accade su altri dispositivi che montano questo modello di processore. A completare il corredo hardware ci sono 2GB di RAM e 16GB di memoria interna, chiaramente espandibili tramite microSD (addirittura sino a 2GB). Un dispositivo molto interessante e sicuramente d’effetto, consigliamo comunque la lettura della recensione prima ci procedere all’acquisto.

Leggi la scheda tecnica di LG G Flex 2

Leggi la recensione completa di LG G Flex 2