Pixel C
Pixel C: in commercio dall’8 dicembre?

Pixel C, durante il corso di questa settimana, è stato uno degli argomenti più discussi del web in fatto di tecnologia. Alcuni rumors hanno suggerito che il Pixel C sarà disponibile all’acquistato dall’8 dicembre prossimo. Cosa ci sarà di vero in questi rumors?

Hardware di Pixel C

Dopo un cenno fatto su Twitter da Hiroshi Lockheimer Vice di Chrome, Android e Chromecast riguardo all’uscita del Pixel C, oggi si è venuti a conoscenza di nuovi interessanti rumors riguardanti il comparto hardware del nuovo tablet targato Google presentato lo scorso settembre.

La prima grande indiscrezione riguarderebbe la data d’uscita che potrebbe coincidere con l’8 dicembre. Oltre a ciò, ieri Pixel C è stato beccato nei benchmark di GFXBench e di GeekBench e questo potrebbe confermare la sua ormai prossima immissione sul mercato. I risultati provenienti da questi test potrebbero essere considerati un ulteriore indizio di quanto detto prima sul lancio di questo nuovo device “Made in Mountain View”.

Risultati dei test benchmark

I risultati dei test evidenziano un processore da quasi 2 Ghz e la presenza del nuovo sistema operativo Android Marshmallow (versione 6.0.1 di Android). Dai test di GeekBench, inoltre, questo tablet ha ottenuto un risultato di 1426 in single-core e di 4429 in multi-core. Questi risultati dimostrano le ottime componenti interne presenti nel dispositivo.

Leggi anche:  Google Pixel 2 ha la migliore fotocamera posteriore: battuti iPhone 8 e Galaxy Note 8

Il tablet dispone di un SoC Nvidia X1, di ben 3 GB di RAM oltre che di uno schermo da 10,2 pollici con una risoluzione di 2560×1800 pixel (308 pixel per pollice) Probabilmente sarà reso disponibile in due varianti una con 32 GB di memoria interna e una con 64 GB, ad un prezzo di rispettivamente 499€ e 599€. Il conto alla rovescia per il nuovo Pixel C dunque sta per terminare.