UnboxingHuaweiNexus6P

Dopo aver visto l’LG Nexus 5X, è arrivato il turno del fratello maggiore, il Nexus 6P, il phablet presentato da Google in collaborazione con Huawei che, sulla falsariga dello scorso anno, punta ad essere tra i migliori smartphone Android (e non). Ecco il suo unboxing e le mie prime impressioni.Avendolo acquistato dal Google Play Store, nella scatola di spedizione oltre al phablet ho ricevuto anche il nuovissimo Chromecast.
La confezione che contiene il Nexus 6P è completamente bianca, con una “fascia”, che avvolge la scatola, con il simbolo “P”; simbolo che ritroviamo impresso nel coperchio.
Addentrandoci, troviamo una sorta di scheda introduttiva e, appena sotto, il phablet di Google, il cavo USB type-C e l’adattatore da parete per la ricarica veloce.
Sollevando il Nexus 6P troviamo anche il pin per l’estrazione della nanoSIM, la manualistica ed un adattatore per collegare il phablet a qualsiasi prodotto con ingresso USB standard (come praticamente tutti i PC).

Concentrandomi sul prodotto non posso che esaltare la qualità dei materiali e della costruzione. Il Nexus 6P risulta molto leggero, nonostante le grandi dimensioni, e riesce a rimanere molto sottile, anche nella zona della fotocamera che è leggermente più sporgente.
Mentre sul lato sinistro è presente solo lo slot per la nanoSIM, a destra troviamo il bilanciere del volume ed il tasto accensione/spegnimento zigrinato; sotto è presente l’ingresso per l’USB Type-C mentre sopra è posto l’ingresso per il jack delle cuffie. Anteriormente troviamo ovviamente la fotocamera, il led di notifica, i vari sensori ed il doppio speaker stereo. Dietro, ovviamente è presente la fotocamera principale con il relativo doppio flash LED, il sensore per le impronte digitali ed il secondo microfono, oltre la classica scritta Nexus.

La scheda tecnica di questo Hauwei Nexus 6P è di prim’ordine, come potete notare voi stessi:

  • Android 6.0 Marshmallow
  • 77,8 x 159,3 x 8,5 mm
  • Peso 178 gr
  • Processore Qualcomm MSM8994 Snapdragon 810
  • GPU Adreno 420
  • RAM 3 GB
  • Memoria interna da 32 GB / 64 GB / 128 GB
  • Display AMOLED 5,7″ 1440×2560 (QHD)
  • Fotocamera principale da 12,3 MP con doppio FlashLED, f 2.0
  • Fotocamera anteriore da 8 MP
  • Batteria 3450 mAh
  • Bluetooth 4.2 – 4G+ – Sensore impronte digitali

Sicuramente il miglior Nexus sino ad ora prodotto anche se il prezzo è sicuramente alto.
Vi lascio ad una galleria fotografica ed ovviamente al video unboxing. Presto online la recensione completa.

https://www.youtube.com/watch?v=8WaVLT6VkQI