Parrot Bebop 2

Parrot presenta Bebop 2, l’ormai noto quadricottero dedicato a quanti vogliono impiegare il proprio tempo libero cimentandosi con prove di volo. Questa, quindi, si attesta come una nuova generazione in grado di assicurare delle prestazioni incredibili.

Quelle garantite da Bebop 2 sono delle vere e proprie prodezze tecniche. Si tratta di un drone compatto, robusto, stabile e del peso di soli 500 gr. A bordo, un equipaggiamento di tutto rispetto: sensori e tecnologie di ultima generazione. Tempo stimato di autonomia di volo: 25 minuti. 

Per comandarlo non è necessaria una grande padronanza delle strumentazioni di volo. Bebop, infatti, garantisce stabilità e manovrabilità anche in condizioni estreme. Grazie ad un comune smartphone o ad un tablet, insieme al necessario Wi-Fi, è possibile sbizzarrirsi in manovre spettacolari. Magari cimentandosi con la fotografia. Il quadricottero, infatti, è dotato di una fotocamera digitale con lente fish-eye con una stabilizzazione d’immagine a 3 assi, registra video in Full HD incredibilmente fluidi e straordinariamente luminosi.

Vi proponiamo la scheda tecnica del drone, così come presentato nella nota diffusa dalla casa produttrice.

Bebop 2 è pilotabile molto facilmente senza bisogno di istruzioni tramite l’applicazione FreeFlight 3 per smartphone e tablet. Appena tirato fuori dalla scatola, è immediatamente pronto per l’avventura!

È sufficiente inclinare il dispositivo di pilotaggio – avanti, indietro, destra e sinistra – per far sì che Bebop 2 segua la direzione con precisione. Toccando il pulsante “landing”, il drone atterra automaticamente e indipendentemente dall’altezza. Durante il volo, Bebop 2 offre notevole stabilità e manovrabilità, anche in condizioni difficili, grazie a un pilota automatico diverso da quelli disponibili sul mercato. I dati raccolti dai sette sensori sono analizzati e uniti grazie all’incredibile capacità di calcolo del computer di bordo (processore dual-core con CPU quad-core):

  • Una telecamera a stabilizzazione verticale scatta un’immagine del terreno ogni 16 millisecondi e la confronta con la precedente per determinare la velocità di Bebop2.
  • Un sensore ultrasuoni analizza l’altitudine di volo fino a 5 metri e si completa con un sensore di pressione.
  • Un sensore di pressione misura la pressione atmosferica e analizza l’altezza di volo oltre i 5 metri.
  • Un giroscopio a tre assi misura l’angolo d’inclinazione del drone.
  • Un accelerometro a tre assi misura la posizione del drone e la velocità lineare.
  • Un magnetometro a tre assi aiuta a definire la posizione del drone, come se fosse una bussola.
  • Un chipset (GNSS) associa i dati GPS e GLONASS e geolocalizza il drone aiutando a misurarne la velocità, mantenendolo stabile anche ad alta quota.

Parrot Bebop 2

Potente, robusto, affidabile, con un’autonomia di volo fino a 25 minuti!

Per rendere Bebop 2 il drone per il tempo libero più avanzato del mercato, gli ingegneri Parrot hanno ottimizzato, oltre al design, anche il software e i componenti hardware della batteria. Il risultato è Bebop 2: un drone da 500gr, con le migliori performance del mercato e un tempo di volo di ben 25 minuti. (Batteria ricaricabile agli ioni di litio da 2700 mAh).

  • Un robot potente
    In termini di propulsione, le quattro eliche a tre pale alimentate da quattro motori brushless outrunner offrono grande manovrabilità durante i voli ad alta velocita. Bebop 2 raggiunge una velocità orizzontale di 60 Km/h e di 21 Km/h in verticale. Raggiunge la velocità massima in 14 secondi, frena in4,5 secondi e resiste a un vento a sfavore di 63 Km/h! Infine, in meno di 20 secondi raggiunge i 100 metri di altezza.
  • Tecnologicamente affidabile e robusto
    Bebop 2 si connette via Wi-Fi MIMO (2.4 GHz & 5 GHz) ai dispositivi di pilotaggio smartphone/tablet e garantisce una connessione perfettamente stabile fino a 300 metri. Inoltre, sono numerosi i sistemi implementati per aumentare la sicurezza dei voli: spegnimento d’emergenza dei motori, blocco delle eliche in caso di contatto, impostazione del limite di altezza e del perimetro di volo e funzionalità “return home” automatica. La fibra di vetro rinforzata (20%) del telaio ABS e i piedini a prova d’urto assicurano una grande solidità della struttura. Mentre il poliota controlla il drone a vista, una luce LED posta sul retro del dispositivo lo avvisa circa la direzione di volo.

Una action camera volante

Bebop 2 è dotato di una telecamera frontale da 14 megapixel con lente “fish-eye”. Sviluppata appositamente per Bebop, trasmette in tempo reale le riprese direttamente sullo schermo del dispositivo di pilotaggio.

Il pilota può spostare digitalmente l’angolo di vista della telecamera di 180° semplicemente scorrendo il pollice sullo schermo. Sarà quindi possibile filmare o scattare foto in verticale! Stabilizzate digitalmente su 3 assi grazie a dei potenti algoritmi, le immagini risultano luminose, perfettamente stabili e prive di distorsioni. I video e le foto in formato 16:9, 4:3 e fisheye vengono registrati in full HD (1080p) sulla memoria flash da 8Gb di Bebop 2 e possono poi essere trasferiti sui device di pilotaggio o sul computer.

Parrot Skycontroller Black Edition per un’intensa esperienza di volo

Bebop 2 è compatibile con Parrot Skycontroller Black Edition, un radiocontrollo dotato di un amplificatore Wi-Fi che ne estende la portata fino a 2Km! Due controller manuali dotati di joystick, i cui tasti possono essere personalizzati a seconda delle esigenze del pilota, diventano così il “timone” del drone.

Basato su sistema operativo Android, Parrot Skycontroller incorpora l’applicazione di pilotaggio FreeFlight 3, che consente di pilotareBebop 2 anche senza smartphone o tablet. Per un’esperienza di volo coinvolgente, Parrot Skycontroller si connette – via HDMI – agli occhiali di ultima generazione First Personal View (FPV). L’utente che assume il ruolo di co-pilota godrà così di una visione di volo coinvolgente, visualizzando le telemisurazioni in tempo reale, come se lui stesso fosse “seduto” alla guida di Bebop 2.

La funzione “Radar” mostra sullo schermo di smartphone/tablet o sugli occhiali FPV la posizione e la direzione di Bebop 2 rispetto alloSkycontroller. Il pilota può quindi vedere se il drone sta volando entro il limite del segnale Wi-Fi generato dall’antenna di ParrotSkycontroller e può posizionarsi di fronte al quadricottero seguendo le direzioni indicate sullo schermo. Attraverso questa funzione, i piloti potranno beneficiare di una connessione Wi-Fi ottimale.

Costi

Parrot Bebop 2: Disponibile presso Media World e nei migliori negozi di elettronica al prezzo consigliato di 549,90€ con 1 batteria inclusa

Parrot Bebop 2 + Parrot Skycontroller Black Edition:  A breve disponibile nei migliori negozi di elettronica al prezzo consigliato di 949,90€