Instagram
Instagram, nuova fonte di ispirazione per i nomi dei nascituri.

Negli ultimi anni, Instagram è divenuta una delle piattaforme online più ricercate per condividere e modificare, con gli altri utenti, le proprie fotografie. Si tratta di un’app che continua a rinnovarsi nel tempo, grazie anche all’aggiunta di una vasta gamma di filtri. Sono proprio quest’ultimi ad ispirare i nomi da dare ai nascituri americani. Ciò ha dimostrato che la tecnologia degli ultimi anni si è diffusa sempre di più, entrando nelle case delle persone e stravolgendo la loro vita e le loro abitudini. Se in America prima si utilizzavano nomi come ‘Sara’, ‘Helen’, ‘Mike’, ‘Anne’, ‘Mark’, oggi i neo-genitori hanno iniziato ad ispirarsi a quei nominativi che caratterizzano le fotografie del social Instagram. Quindi da oggi cambia la tradizionale tendenza di acquistare i celebri libri con i nomi, in vendita nei negozi. In questo modo si risparmierà sia il tempo che il denaro. Infatti, si potrà accedere direttamente alla piattaforma online e sfogliare tutti i caratteristici filtri, fino a scegliere quello che si desidera per il proprio bambino. Questa nuova tendenza ha inizio in America.

A rivelare tale tesi il sito babycenter.com, uno dei siti a cui le donne incinte si iscrivono per raccogliere più informazioni e consigli possibili. Sembrerebbe dai risultati che tra i 340 mila neonati di quest’anno, siano stati scelti alcuni di quei nominativi del social. Tra i quali, Lux per il 75 per cento, Ludwing per il 42 per cento, Juno per il 30 per cento, Amaro e Valencia per il 26 per cento, mentre Reyes e Willow per percentuali ridotte. Dunque, non solo i bambini di questa epoca si troveranno a vivere una vita più vantaggiosa grazie alle nuove innovazioni tecnologiche, ma ne porteranno in parte anche il nome.