microsoft apple natale

Microsoft e Apple in puro spirito natalizio. Ecco, quindi, lanciati i rispettivi spot pubblicitari, nei quali le due società sotterrano l’ascia di guerra e si immergono in atmosfere tipiche del Natale.

Gli spot della “pace”

Se Apple ha come protagonisti Stevie Wonder e Andra Day alle prese con una delicata Someday at Christmas, Microsoft risponde con una location inconfondibile: la 5th Avenue di New York e proprio davanti al celeberrimo Apple Store a forma di cubo di vetro. I protagonisti di quest’ultimo video sono proprio i dipendenti Microsoft che, abbandonati per un attimo le vesti di dipendenti di Redmond, si prodigano a cantare Peace on Earth probabilmente dedicandola ai colleghi della mela  morsicata.

Insomma, il messaggio dello spot sembra essere quello di un “armistizio” a suon di smartphone e tablet, almeno per il periodo di Natale. Come noto, i due brand sono oggi sul podio del business tecnologico e informatico. E, sebbene i tempi in cui Steve Jobs e Bill Gates se le suonavano di santa ragione sono cambiati, oggi se possibile la guerra è ancora più acerba. Perché il settore è fortemente competitivo.

Leggi anche:  Cortana disponibile su iOS, ne vale la pena?

microsoft apple natale

Tuttavia, nonostante questa “inimicizia”, c’è da dire che le due aziende sono anche  fortemente collaborative. Se da una parte Microsoft è stata più che  presente nel corso della presentazione del nuovo iPad Pro, dal canto suo Tim Cook si è prodigato in numerosi consigli tecnici per quanto è riguardato lo sviluppo del Surface Book.

Probabilmente è proprio vero che, a Natale, tutto si può.

https://youtu.be/TMATD2qk564