videocamera wifi

Ottenere una videocamera Wifi a costo zero è possibile se in casa avete uno smartphone Android o Apple un po’ datato che non utilizzate più.

I sistemi di controllo video a distanza che sfruttano il Wifi si stano diffondendo sempre di più perché consentono di verificare in qualsiasi momento cosa accade nel luogo prescelto. Immaginate di lasciare a casa i vostri figli, l’amato animale domestico oppure una persona anziana, con una videocamera Wifi potrete controllare in qualsiasi momento cosa sta accadendo.

Acquistare un dispositivo che svolga questa operazione può risultare piuttosto costoso ma, se disponete di uno smartphone Android o iOS che non utilizzate più, potrete ottenerne una completamente gratis.

AtHome Video Streamer, l’applicazione che trasforma lo smartphone in videocamera di sorveglianza

Tutto quello che vi occorre per creare una videocamera di sorveglianza è il vostro vecchio smartphone, il suo caricabatterie e l’applicazione AtHome Video Streamer.

La prima cosa da fare è scaricare l’applicativo (il link è alla fine dell’articolo) sul terminale che diventerà la videocamera Wifi. Dopo aver eseguito l’operazione dovrete aprire l’applicativo e selezionare la voce “generate QR code“. Ora dovrete spostarvi sullo smartphone o il tablet che desiderate utilizzare per il controllo a distanza e scaricare l’applicazione AtHome Camera. Aprite l’applicativo e scegliete se registrarvi o utilizzarlo come ospite (registrandovi potrete associare tutte le videocamere che vorrete, da ospiti solo una). Scegliete il QR Code come modalità di associazione ed inquadrate quello generato dallo smartphone che fungerà da videocamera.

È fatta, ora la vostra videocamera Wifi di sorveglianza è pronta. L’applicazione è molto completa e consente di registrare, fare degli screenshot, vedere e ascoltare quello che viene ripreso. Potrete anche intervenire a distanza premendo sul pulsantino del microfono. Tutto questo gratuitamente.

Inoltre, potrete trasformare in videocamera anche il vostro PC (Mac o Windows) e controllare a distanza i vostri supporti anche con computer Windows oltre che con smartphone e tablet. Una soluzione molto completa.