swatch

Swatch Bellamy nasce dall’accordo fra Swatch e Visa. Nel 2016 arriverà lo smartwatch votato ai pagamenti rapidi.

I pagamenti contact less stanno sviluppandosi ormai a livello internazionale. Al momento in Italia l’unica soluzione di pagamento “senza contatto” è quella che sfrutta i chip integrati nelle nuove carte di credito.

In diversi paesi stanno invece prendendo piede i sistemi di pagamento alternativi creati da diverse aziende, Apple e Samsung soprattutto. Il futuro del regolamento delle transazioni economiche è quindi la tecnologia che sfrutta i chip NFC.

Mentre Apple Pay e Samsung Pay cercano di ampliarsi il più possibile, Swatch e Visa hanno raggiunto un importante accordo che darà vita a Swatch Bellamy.

Swatch Bellamy, nasce lo smartwatch per i pagamenti

L’orologio intelligente che desiderano creare Swatch e Visa avrà come scopo principale l’esecuzione di pagamenti rapidi, senza codici o troppi passaggi. Il progetto coinvolgerà inizialmente Stati Uniti, Svizzera e Brasile. La data di lancio precisa non è ancora ufficiale, tuttavia sarà durante i primi mesi del 2016. Inutile specificare che Swatch Bellamy sfrutterà un chip NFC per eseguire velocemente pagamenti e sarà destinato ai soli possessori di carte di credito del circuito Visa. Anche questa volta, l’Italia è tagliata fuori dal momento del lancio ufficiale, speriamo almeno che per quella data Apple o Samsung siano riusciti ad arrivare da noi!