1Mobile
Le comunità estere in Italia più attive al telefono secondo 1Mobile.

1Mobile ha realizzato una sorta di identikit sulle comunità estere nel nostro paese. Secondo i vari sondaggi, i cubani sono coloro che spendono di più. Al tempo stesso, i nigeriani si trovano al telefono per più tempo.

Le comunità straniere che risiedono in Italia hanno la necessità di effettuare numerose telefonate verso il loro paese. 1Mobile ha effettuato un vero e proprio identikit sulle abitudini telefoniche di chi risiede nel nostro paese e possiede un’altra nazionalità. Non si può più vivere senza Internet e le tecnologie di ultima generazione. Questi strumenti servono per restare sempre in contatto con chi è rimasto in patria.

1Mobile, marchio appartenente a Compagnia Italia Mobile, assiste da anni gli immigrati presenti in Italia. I cittadini esteri sono in netto aumento e l’azienda ha lanciato il suo primo Osservatorio sulla telefonia e gli stranieri, con un’analisi approfondita degli utilizzi dei dispositivi mobili da parte delle varie comunità. Gli immigrati utilizzano molto spesso i cosiddetti pacchetti, costituiti da telefonate, SMS e connessione dati. Essi consumano circa 100 minuti al mese per effettuare chiamate ai parenti e agli amici rimasti nel loro paese.

1Mobile ha decretato che i cubani sono coloro che spendono di più per piani tariffari telefonici. Tutto ciò grazie ad una tariffa lanciata proprio dall’operatore internazionale, grazie alla quale è possibile telefonare a soli 55 centesimi al minuto. La seconda piazza è occupata dai malesi e dai gambiani, che spendono 25 cents al minuto. Seguono i guineani (18 centesimi) e gli abitanti di Senegal e Burkina Faso (16 centesimi).

Al tempo stesso, la comunità che ama stare per un arco di tempo maggiore al telefono è quella nigeriana. Secondo i rilievi effettuati da 1Mobile, chi viene dalla Nigeria fa oltre 200 minuti al mese di chiamate verso il proprio Paese. La seconda posizione è occupata a pari merito dagli utenti di Cuba e Gambia con un consumo di più di 100 minuti mensili.

A tutto questo, bisogna aggiungere che il consumo del traffico Internet è aumentato in misura esponenziale. 1Mobile ha riferito che gli stranieri adorano navigare e sottoscrivono spesso promozioni che garantiscono giga extra di connessione dati rispetto a quelli prestabiliti. “Ci siamo attivati – spiega Antonio Cortina, Amministratore Delegato di Compagnia Italia Mobile – per offrire piani tariffari vantaggiosi, con il fine di soddisfare la domanda di oltre 100 Paesi. I cittadini stranieri usano sempre più smartphone e cellulari e sono alla ricerca di nuove soluzioni voce e Internet capaci di rispondere al bisogno di mantenere contatti costanti con i propri cari”.