natale italiani

Il Natale si avvicina ed gli Italiani si preparano a spendere la tredicesima investendola principalmente in spesa e regali tralasciando viaggi e divertimenti.

La crisi economica che ha colpito l’Italia negli ultimi anni continua a farsi sentire e gli Italiani ogni volta che si presenta una festa devono scegliere come investire i propri soldi pensando anche alla propria famiglia.

Coldiretti dopo un attento studio ha scoperto che ci sarà un taglio per divertimenti, che raggiunge1,5 miliardi di euro calando del 10%. In ripresa è la spesa per cibo e regali che rimane invariata rispetto allo scorso anno.

I regali più ambiti saranno sicuramente quelli elettronici e specialmente smartphone e tablet Android che viste anche le promozioni dell’ultimo periodo permettono all’utente finale di acquistare prodotti di qualità spendendo una cifra davvero esigua.

Natale in famiglia per evitare di spendere troppi soldi

 

In pochissimi passeranno le vacanze al ristorante, fuori città oppure in locali visti anche i prezzi esorbitanti che vengono proposti dagli esercenti. La maggior parte delle persone passerà le festività in famiglia, utilizzando il proprio budget per la spesa. Stessa cosa succederà in Europa visto che la crisi non ha colpito solamente il nostro Paese.

Leggi anche:  TIM, inizia la stagione dei regali: 2 GB di internet ad un prezzo super

Si stima che ai regali destinati 219 euro a famiglia,-02% rispetto al 2014, a livello europeo.