Adele
La cantautrice britannica Adele

Adele stavolta se l’è proprio cercata. Dopo aver pubblicato un album strappalacrime e dopo aver fissato gli unici due concerti italiani a Verona, placare il disappunto dei fan era diventato veramente impossibile. È così che la pagina dedicata ai due show è stata presa di mira da moltissimi utenti. I giovani, infatti, hanno iniziato una piccola gara al commento più divertente sulla sua tristezza e sulla sua negatività.

Delusi per i due concerti organizzati il 28 e il 29 maggio all’Arena di Verona, i fan della cantautrice si sono sfogati su Facebook a suon di sfottò. Dopo il tormentone di #Escile e di #EhLuca, arriva anche il turno di Adele. Frasi come “Mi sono fidanzato giusto per poi lasciarmi e poter ascoltare le tue canzoni”, o “Le canzoni di Adele sono capaci di farti sentire la mancanza di quella persona con cui ti sei scambiato uno sguardo sull’autobus 8 anni fa” sono diventate le più popolari tra i fan. Altre, invece, come “Stamattina ho sentito all’asilo alcuni bambini cantare: se sei felice e tu lo sai.. Non sei Adele!” oppure “Dopo aver ascoltato le tue canzoni mi manca anche l’ex della mia ragazza” sono state tra le più complimentate in assoluto.
Nonostante le battute, però, i due concerti di Adele si presentano già come uno dei maggiori eventi musicali del 2016. Saranno le prevendite del 4 e del 5 dicembre istituite da TicketOne a dimostrarlo definitivamente.