Zuk
Zuk Z2 appare nelle sue prime immagini rubate.

Appaiono in rete le prime immagini dello smartphone Zuk Z2. Si tratta del nuovo modello della marca cinese appartenente al gruppo Lenovo, fornito di una fotocamera rotante di ben 360 gradi.

Dopo il buonissimo Z1Zuk vuole tornare a sorprendere grazie al nuovo smartphone Z2. Il prodotto sembra aver ripreso un’idea portata avanti dall’Oppo N3, cioè quella di inserire una fotocamera in grado di essere ruotata di 360 gradi. Secondo quando si vede dalle prime immagini, Zuk Z2 non dovrebbe quindi disporre di una fotocamera posteriore e un’altra frontale, ma di un unico sensore valido per tutte le occasioni.

Ma Zuk Z2 non è soltanto questo. È un dispositivo mobile dal design molto interessante, con corpo fatto in vetro e metallo e angoli arrotondati. Ancora non si conoscono le dimensioni esatte e la risoluzione del suo display, anche se sembra evidente la presenza di un vetro dalla qualità 2.5D. Lo smartphone è ancora più sottile proprio grazie alla mancanza della fotocamera frontale.

Leggi anche:  Xiaomi Redmi Note 5: confermato il pannello posteriore con doppia fotocamera

Molto interessanti anche i rumors sulle specifiche tecniche di Zuk Z2. Si parla di un processore Qualcomm Snapdragon 820. Ci si aspetta una memoria interna da 64 GB simile a quella di Z1, anche se alcune indiscrezioni parlano di uno spazio di archiviazione di 128 GB. Zuk Z2 dovrebbe vedere la luce nel 2016, ma fino ad oggi non ci sono ancora certezze su tutte le sue caratteristiche. Nelle prossime settimane se ne saprà di più. Nel frattempo, ecco le prime immagini rubate.