lg nexus 5x

LG Nexus 5X avrebbe dei problemi di reattività del touchscreen che si manifestano quando il terminale è in carica.

Da diversi giorni sono apparse sul Web molte lamentele dei possessori di uno degli ultimi top di gamma marchiati Google. Il dispositivo incriminato è LG Nexus 5X. La problematica è relativa alla reattività del touchscreen del display mentre il dispositivo è in carica.

Molti utenti si sono resi conto che la reattività del display si riduce drasticamente, addirittura in alcuni casi il terminale smette di reagire alla pressione del dito sullo schermo. Il problema pare essere circoscritto ai soli momenti in cui il device è collegato al caricabatterie da parete.

LG Nexus 5X viene fornito con un caricabatterie difettoso

I problemi di reattività riscontrati dagli utenti sarebbero dovuti non ad LG Nexus 5X bensì, al caricabatterie a ricarica rapida fornito in alcuni lotti di acquisto.

Diversi possessori dell’ultimo Nexus hanno effettuato dei test cambiando il caricabatterie che, ricordiamo essere di tipologia USB type-C. Le prove effettuate hanno sortito i risultati sperati, LG Nexus 5X mantiene una normale reattività del touch screen quando non è collegato al suo caricabatterie originale. Le ragioni dietro la problematica potrebbero essere dovute alla scelta di LG che, ha preferito non utilizzare la tecnologia Quick Charge brevettata da Qualcomm.

Leggi anche:  Google regala e sconta quasi 50 applicazioni e giochi sul Play Store

Noi abbiamo in test LG Nexus 5X proprio in questo momento e, fortunatamente, non abbiamo riscontrato nessun problema anche quando il device è in carica. Il lotto di terminali con problemi è il numero 511, probabilmente Google deciderà di inviare un caricabatterie sostitutivo a tutti gli utenti che hanno riscontrato questo fastidioso difetto durante l’utilizzo del proprio Nexus.