ZTE
ZTE lancia tre nuovi smartphone per il mercato russo.

ZTE ha lanciato per il mercato russo tre nuovi smartphone di fascia media e alta. Con i modelli Blade X3X5X9, la marca cinese vuole completare una gamma che ha già riscosso un buon successo in giro per l’Europa.

Negli ultimi mesi ha cercato di lanciare smartphone con specifiche tecniche superiori rispetto alla media. Un esempio lampante è rappresentato dal modello Blade S7, capace di una doppia fotocamera da ben 13 megapixel. Ma ZTE non ha alcuna intenzione di fermarsi ed è pronta a commercializzare tre nuovi dispositivi mobili di fascia medio-alta. Stiamo parlando dei Blade X3X5 X9, tre prodotti che inizialmente saranno in vendita soltanto per il mercato russo. Vediamo quali sono le loro caratteristiche.

ZTE Blade X3 sarà inizialmente disponibile ad un prezzo di 8990 rubli (circa 130 euro). È fornito di un display IPS con diagonale da 5 pollici e una risoluzione di 1280 x 720 pixel. Funziona con un processore MediaTek MT6735 quad-core, coadiuvato da una RAM di 1 GB e una memoria interna di 8 GB. Dispone di una fotocamera posteriore da 8 megapixel e di una frontale da 2, anche se il suo vero punto di forza è rappresentato da una batteria di ben 4000 mAh, interessante anche per un dispositivo premium.

Leggi anche:  Oppo F5: la data di presentazione del nuovo smartphone sarà il prossimo 26 ottobre

Proseguiamo dando un’occhiata alle caratteristiche di ZTE Blade X5, che non appare molto differente rispetto al Blade X3. La vera differenza si trova nel comparto fotografico, con un sensore frontale da ben 8 megapixel ideale per la realizzazione di selfie di qualità. Il device sembra maggiormente mirato verso un pubblico più giovane, anche se il suo difetto è costituito da una batteria con capacità di soli 2400 mAh. Costerà inizialmente 10990 rubli (circa 159 euro).

Concludiamo con ZTE Blade X9, lo smartphone più caro con i suoi 17990 rubli (circa 259 euro. In effetti, le sue specifiche tecniche sono più da dispositivo premium, con un display da 5,5 pollici e risoluzione da 1080 pixel. Dispone di uno scanner per il riconoscimento delle impronte digitali, di un processore Qualcomm Snapdragon 615, di 2 GB di RAM e 16 GB di storage interno. Al suo interno, ecco una batteria da 3000 mAh. In nessuno dei tre modelli si sa quale versione di Android sarà inserita. Inoltre, non esistono notizie su una loro possibile uscita in Europa e negli Stati Uniti.