Samsung Galaxy S6
Samsung Galaxy S6

Anche quest’anno, con il Natale e le festività alle porte, gli smartphone e i phablet Android compaiono tra i regali più gettonati in tutto il mondo. Quali saranno, però, i prodotti più validi per ogni categoria? Ecco i nomi dei device migliori scelti per caratteristiche e fasce di prezzo.

I migliori phablet Android

Samsung Galaxy Note 5

Con un display AMOLED 2560×1440 da 5.7″, un SoC Exynos 7420, 4GB di RAM e 32, 64, o 128GB di NAND interna, il Samsung Galaxy Note5 può vantare tutte le caratteristiche del Galaxy S6 su un dispositivo più grande. Tra le differenze più importanti, infatti, va considerato soltanto un netto miglioramento della fotocamera e l’inclusione di una S-Pen per il disegno e la navigazione. I prezzi variano dai 699 dollari per la versione da 32 GB, ai 779 per la versione da 64GB e agli 859 dollari per quella da 128GB.

Nexus 6P

Il Nexus 6P è l’alternativa ideale per chi cerca qualcosa di più economico ma non vuole rinunciare alle alte prestazioni del phablet sopraccitato. A soli 499 dollari per la versione da 32GB, questo dispositivo è dotato di una fotocamera e di uno chassis in alluminio davvero notevoli. Il display è lo stesso del Samsung Galaxy Note 5, ma l’interno si differenzia per il qualcomm snapdragon 810, i 3GB di RAM e i 32GB di memoria interna.

I migliori smartphone Android: fascia alta

Samsung Galaxy S6


Il Galaxy S6 si presenta ancora come lo smartphone Android più veloce e più potente sul mercato. Essendo un po’ più vecchio rispetto agli ultimi prodotti, però, può essere trovato a costi ridotti e vantaggiosi. Questo smartphone utilizza la stessa fotocamera da 16MP presente nel Galaxy Note 5 ed è disponibile nelle tre versioni da 32, 64, o 128GB di memoria interna.
Il prezzo parte da 839 euro per la versione “base”, ma visto l’arrivo della nuova serie non sarebbe conveniente spendere dei soldi in più per acquistare la versione Edge.

LG G4

Un’alternativa più economica al Galaxy S6 è data dall’LG G4. Venduto a partire da 445 euro e con uno schermo da 5.5”, infatti, questo dispositivo si colloca a metà tra il phablet e lo smartphone. Pur essendo decisamente più piccolo dell’ iPhone 6s Plus, l’LG G4 non è fatto per essere usato con una sola mano. Dal punto di vista tecnico, però, abbiamo 3GB di RAM, 32GB di memoria interna, un qualcomm Snapdragon 808 SoC e una fotocamera Sony IMX234 da 16MP di tutto rispetto.

Il migliore smartphone Android: fascia media


Google Nexus 5X

Molto simile all’LG G4, il Google Nexus 5X è davvero uno smartphone competitivo per via del prezzo e delle sue alte prestazioni. Pur avendo un ottimo telaio, una buona batteria, un display e una fotocamera più che validi, il punto forte di questo prodotto è sicuramente il prezzo. Venduto a partire da 479 euro, questo device dovrebbe essere preso in seria considerazione.

Il miglior “Budget Phone” Android


Motorola Moto G

Nella fascia più economica degli smartphone Android, il premio per il miglior rapporto qualità-prezzo va sicuramente alla versione da 2GB del Motorola Moto G. Questo dispositivo, infatti, è disponibile in due versioni: una da 1GB di RAM al costo di 179 dollari, e un’altra da 2GB al prezzo di 189 euro. Con così poca differenza, quindi, risulta evidente come la seconda versione del Motorola Moto G sia veramente quella più allettante.