LG
LG vuole lanciare la sua nuova piattaforma per i pagamenti sul mobile.

Tra le varie aziende di telefonia che vogliono cercare di allargare i propri orizzonti gestendo i propri sistemi di pagamento, si sta per aggiungere anche LG. La marca sudcoreana sarebbe pronta a lanciare nel giro di un mese G Pay, con il fine di aiutare i propri clienti ad eseguire varie transazioni finanziarie.

Dopo Apple Pay, Samsung PayAndroid Pay, di qui a poco ci potrebbe essere anche una LG G Pay. Direttamente dalla Corea del Sud arrivano i primi rumors sulla nuova idea di LG, quella di entrare nel mercato dei pagamenti tramite sistemi mobili. La piattaforma soppianterebbe in questo modo il servizio fornito da Android e introdurrebbe la marca in un segmento totalmente nuovo.

Ancora non si sa come LG farà funzionare il proprio sistema di pagamento, anche se non mancano le indiscrezioni nemmeno in questo caso. Con molta probabilità verranno utilizzate reti di tipo NFC, molto simili a quelle adottate da Apple Android. In alternativa, potrebbe essere adoperato lo stesso metodo di Samsung, con una maggiore compatibilità nei confronti dei POS disponibili.

Leggi anche:  LG V30 ufficiale: la commercializzazione globale partirà ad Ottobre

Nel frattempo, i vertici di LG hanno dichiarato di essere molto vicini alla firma di un accordo con varie compagnie di credito sudcoreane. Tra queste, si parla di Shinhan Card e KB Kookmin Card. Sono questi i segnali che lasciano presagire il lancio di G Play nel paese natio già a partire dal mese di dicembre. Secondo un’altra corrente di pensiero, il sistema di pagamenti potrebbe uscire in concomitanza col lancio dello smartphone LG G5, che dovrebbe essere presentato nel prossimo mese di marzo.