Android Marshmallow

Secondo una roadmap trapelata in rete, Samsung, da dicembre, inizierà a distribuire l’aggiornamento ad Android Marshmallow 6.0 ai suoi dispositivi galaxy. I primi a riceverlo saranno i top di gamma quali il Galaxy Note 5 e il Galaxy S6 Edge+, gli altri a seguire.

Ormai Android Marshmallow 6.0 è uscito da più di un mese e, fatta eccezione per i nexus che già ne disponevano o già l’hanno ricevuto, lentamente si sta distribuendo tra i top device dei vari produttori.

Tra questi c’è Samsung che, secondo una roadmap recuperata dalla rivista online inglese TimesNews, inizierà presto a distribuire, alla linea di smartphone Galaxy, la nuova versione dell’OS di Google.

Android Marshmallow
La roadmap degli aggiornamenti ad Android Marshmallow dei dispositivi Samsung Galaxy | Fonte: TimesNews.co.uk

Android Marshmallow 6.0 e Samsung Galaxy

Secondo questa roadmap, i primi smartphone della compagnia coreana a ricevere Android Marshmallow 6.0 saranno il Galaxy Note 5 e il Galaxy S6 Edge+; l’aggiornamento arriverà a dicembre, come regalo di Natale.

I possessori di Galaxy S6, Galaxy S6 Edge, Galaxy Note 4 e Galaxy Note Edge, invece, dovranno aspettare l’anno nuovo: i primi due della lista (Galaxy S6 e S6 Edge) vedranno Android 6.0 solo a partire da gennaio 2016 mentre per gli altri due (Galaxy Note 4 e Note Edge) bisognerà aspettare febbraio.

Leggi anche:  Vodafone, in occasione del Natale lancia un nuovo smartphone da 9,99 Euro e senza rata

E per tutti gli altri? Nella roadmap figurano anche altri smartphone Samsung ma per questi la data di arrivo dell’aggiornamento non è ancora stata stabilito.

Per i possessori dei device che appartengono a questo ultimo gruppo di dispositivi (e non solo per loro) inizia una lunga attesa.