OnePlus
OnePlus One e 2 saranno aggiornati a Marshmallow entro marzo 2016.

Android 6.0 Marshmallow è pronto a farsi strada nel mondo dei dispositivi mobili. La nuova versione del sistema operativo sarà installata sui modelli OnePlus One entro il mese di marzo del 2016.

OnePlus non è sicuramente uno dei marchi che se la stanno passando meglio negli ultimi tempi. L’azienda cinese ha intrapreso un programma di crescita graduale per riuscire a sopravvivere ad un mercato dalle proposte sempre più variegate. Il sistema ad inviti per la vendita dei suoi primi prodotti di fascia alta non ha riscosso un grande successo a causa della sua difficoltà ad essere compreso fino in fondo, ma le soluzioni interessanti non mancano.

Nel frattempo, i vertici di OnePlus hanno riferito un’informazione che potrebbe far piacere a chi già ne possiede uno o ha intenzione di acquistarlo. Infatti, nel corso del primo trimestre del 2016, i modelli One saranno aggiornati al sistema operativo Android 6.0 Marshmallow. Non è stata ancora pubblicata una data ben precisa, ma entro il mese di marzo entrambi gli smartphone top di gamma potranno avere un’interfaccia utente più moderna.

La Cyanogen OS di OnePlus One sarà quindi fortemente potenziata, e lo stesso destino coinvolgerà la Oxygen OS di OnePlus 2. In quest’ultimo caso, l’azienda rilascerà anche le nuove API riguardanti lo scanner per il riconoscimento delle impronte digitali, realizzato da Google.

Ancora poche notizie su OnePlus X, l’ultimo terminale della marca. L’azienda ha dichiarato di essere in una fase di profondo sviluppo e che terrà aggiornati i propri clienti in un secondo momento. Nel frattempo, il dispositivo mobile di fascia media è disponibile in prevendita fino al prossimo 30 novembre a prezzi che oscillano tra i 250 e i 265 euro.