HTC
Il prossimo top di gamma HTC non si chiamerà M10.

HTC potrebbe aver chiuso definitivamente con la gamma One. Secondo fonti ben informate, il prossimo dispositivo di fascia alta non dovrebbe chiamarsi M10.

Alcuni mesi fa, uno sviluppatore ha confermato su Twitter l’obiettivo di HTC di lanciare un nuovo top di gamma, denominato One M10. Il dispositivo avrebbe rappresentato un’ideale segno di continuità rispetto allo One M9 presentato nello scorso mese di marzo. Gli ultimi rumors non sembrano però confermare tale tesi e parlano di un probabile rinnovamento per l’azienda di Taiwan, che negli ultimi mesi non sta passando il proprio periodo migliore dal punto di vista economico-finanziario.

L’informatore @ricciolo1 ha pubblicato due tweet sul social network, nei quali ha riferito che il prossimo device di fascia alta di HTC non si chiamerà One M10“Non è M10… ve l’ho già detto ad agosto”, questo il primo cinguettio trasmesso dall’utente. In aggiunta, la scritta eloquente “NHN”, corrispondente a “Not His Name”. In pratica, lo smartphone non verrà denominato in quel modo, sempre stando alle voci divulgate.

L’unica specifica tecnica che appare sicura per il prossimo dispositivo top di gamma di HTC corrisponde all’introduzione del nuovo processore Qualcomm Snapdragon 820, presentato soltanto poche ore fa. L’azienda asiatica ha tutta l’intenzione di lanciare il successore di One M9 per compensare il suo successo inferiore rispetto a quello auspicato. Alcune voci avevano anche parlato dello One A9 come nuovo device di fascia alta, anche se poi si è rivelato soltanto un mid-range.

Si fanno quindi sempre più strada i rumors riguardanti il possibile arrivo del modello HTC O2, che potrebbe essere presentato all’inizio del 2016. Dovrebbe essere fornito di un display Quad HD, un sistema operativo Android Marshallow e una batteria interna dalla capacità di oltre 3000 mAh. Inoltre, il prodotto dovrebbe essere fatto quasi interamente in metallo. Nei prossimi mesi ne sapremo certamente di più.