Xiaomi

Xiaomi terrà una conferenza in Cina tra due giorni e tramite una nuova immagine promozionale l’azienda ci lascia intendere che verranno presentati due nuovi smartphone.

Sempre più in forma, Xiaomi. Dopo il nuovo Mi Band 1S, il colosso cinese è pronto a presentare la nuova gamma di smartphone in uscita nelle prossime settimane. Il produttore terrà una conferenza tra due giorni, l’11 novembre, e sembra proprio che i protagonisti di questa presentazione saranno due smartphone.

Due nuovi smartphone in arrivo da Xiaomi?

Xiaomi-dual-device-teaser-Nov-11Una nuova immagine teaser condivisa da Xiaomi riporta la dicitura “Mi Dual 11”, che lascia infatti intendere la presentazione di due nuovi dispositivi. Non si ha ancora la certezza di quello che vedremo tra due giorni, ma è molto probabile che l’11 novembre sarà il giorno in cui verrà svelato finalmente lo Xiaomi Mi 5, il top di gamma con Snapdragon 820 di cui si vocifera da ormai un anno. Altri rumors parlavano di una presentazione di questo dispositivo fissata per i primi giorni di dicembre, questo perché il nuovo processore di Qualcomm non arriverà sul mercato prima del 2016. Il secondo smartphone che potrebbe essere presentato è invece lo Xiaomi Redmi Note 2 Pro, una versione rivista e corretta del Redmi Note 2 che mantiene però le stesse caratteristiche tecniche con l’aggiunta di una scocca in metallo e un lettore di impronte digitali.

Ricapitolando sommariamente quello che offriranno questi nuovi smartphone, ricordiamo che lo Xiaomi Mi 5 potrebbe essere il primo smartphone con il nuovo SoC top di gamma di Qualcomm, lo Snapdragon 820, o in alternativa la versione rivale di MediaTek, il nuovo Helio X20. Il resto delle specifiche parlano invece di un display da 5.3 pollici QHD e 4 GB di RAM. Il nuovo Redmi Note 2 Pro manterrà invece le stesse caratteristiche del suo predecessore, dunque display da 5.5 pollici Full HD, processore octa-core da 2.2 GHz e 2 GB di RAM. Quest’ultimo potrebbe essere inoltre il primo smartphone dell’azienda cinese ad arrivare ufficialmente negli Stati Uniti.