xiaomi
Xiaomi Redmi 2A

Xiaomi è in procinto di rilasciare in patria una versione aggiornata del suo Redmi 2A, con il doppio della memoria RAM e della memoria interna ma allo stesso incredibile prezzo che ha decretato il successo della prima versione.

Il Redmi 2A di Xiaomi è stato un dispositivo che ha riscosso un incredibile successo in patria, complici le specifiche tecniche di fascia bassa ma buone e un prezzo estremamente competitivo: parliamo di appena 80 dollari, pari a circa 72 euro. Il Redmi 2A ha venduto infatti ben 11 milioni di unità e il colosso cinese ha ben pensato di proporre una versione aggiornata del dispositivo, con il doppio della memoria interna e della RAM e allo stesso incredibile prezzo.

Enhanced-version-of-the-Xiaomi-Redmi-2AIl nuovo Xiaomi Redmi 2A monta dunque 2 GB di memoria RAM e 16 GB di memoria interna, contrariamente alla prima versione con 1 GB di RAM e 8 GB di ROM. Secondo Lei Jun, uno dei dirigenti di Xiaomi, queste specifiche tecniche dovrebbero essere il minimo indispensabile per poter ottenere un’esperienza quantomeno soddisfacente. Come il predecessore, poi, il nuovo Redmi 2A mantiene lo schermo da 4.7 pollici con risoluzione HD, SoC Leadcore LC1860 quad-core da 1.5 GHz, fotocamere da 8 e da 2 megapixel e una batteria da 2200 mAh. Il dispositivo è inoltre un dual sim, come la maggior parte dei device cinesi, e manterrà lo stesso prezzo di 72 euro.

Leggi anche:  Xiaomi Redmi 5 e 5 Plus belli, alla moda ed economici: caratteristiche e prezzo

La versione aggiornata dello Xiaomi Redmi 2A verrà rilasciata in Cina tra due giorni, l’11 novembre, e si presume arriverà in altri Paesi nel mondo, tra cui anche l’Europa, nei prossimi mesi. Nel frattempo gli occhi di tutti sono puntati sull’atteso top di gamma con Snapdragon 820 del colosso cinese, il Mi 5, la cui presentazione dovrebbe avvenire il mese prossimo.