Nexus 5X scatta foto al contrario con app di terze parti

Uno dei pro del Nexus 5X è sicuramente la fotocamera, che con i suoi 12,3 megapixel riesce a fare un ottimo lavoro in tutte le condizioni di luce. Ultimamente, però, alcuni utenti stanno riscontrando dei problemi quando scattano e visualizzano le foto con app di terze parti.

Il problema è che l’immagine risulta capovolta, sia subito dopo lo scatto sia quando si visualizza sul display. Inizialmente si era pensato ad un’incompatibilità delle app con il nuovo sistema operativo Android 6.0 Marshmallow, ma nelle ultime ore un tecnico ha cercato di fare luce sul fulcro della questione.

Attraverso un post su Reddit egli ha spiegato che, a causa di problemi tecnici di produzione, il sensore della fotocamera di Nexus 5X è stato montato al contrario, in modo che i cavi potessero essere fissati correttamente. Ha poi continuato dicendo che ad oggi gli sviluppatori utilizzano ancora le vecchie API della fotocamera, che a quanto pare capovolgono l’orientamento delle foto scattate dai nuovi smartphone.

Nexus 5X scatta foto al contrario con app di terze parti

Purtroppo la maggior parte delle app ad aver riscontrato il problema del capovolgimento dell’immagine utilizza ancora le vecchie API e l’unica soluzione che gli sviluppatori hanno è quella di aggiornarle alla API Camera2. LG e Google hanno già iniziato a contattare i tecnici per esortarli a risolvere la questione. Tech Lead ha chiesto agli utenti che notano qualche anomalia di contattare lo sviluppatore dell’applicazione incriminata tramite email o con un tweet, per invitarlo a correggere l’errore il prima possibile.