xiaomi-redmi-2a-600x400

Xiaomi sembrerebbe aver venduto circa 11 milioni di unità del suo smartphone economico Xiaomi Redmi 2A dal lancio del dispositivo avvenuto a marzo scorso.

Nel mese di giugno i due dispositivi(Redmi 2 e Redmi 2A) avevano superato la soglia delle 13 milioni di unità vendute, ma ora facciamo riferimento solamente al secondo dei due, ovvero la versione più economica.

Infatti, il più recente Xiaomi Redmi 2A dotato di 2 GB di RAM e 16 GB di memoria interna ha raggiunto la soglia citata sopra, un risultato di gran lunga superiore alle migliori aspettative della società cinese.

Lo smartphone è un modello molto economico, con un prezzo di vendita di circa 86 dollari. Il prezzo scende ulteriormente se prendiamo in considerazione la versione da 1 GB di RAM e 8 GB di memoria interna e si attesta intorno ai 78 dollari.

La politica di prezzo per questo smartphone è stata determinante per il raggiungimento di questi volumi di vendite e, dati i risultati positivi, Xiaomi potrebbe pensare di lanciare questo smartphone in nuovi mercati, soprattutto in quelli emergenti, in modo tale da incrementare considerevolmente le vendite e ottenere maggiori profitti.

Leggi anche:  Noia call center, vi mostriamo come dire addio alle chiamate pubblicitarie

Xiaomi, grazie al lancio di prodotti di buona qualità ad un prezzo accessibile, sta raggiungendo ottimi risultati e sta aumentando sempre più la sua quota di mercato.