Vaporcade presenta Jupiter, lo smartphone-sigaretta

In questi ultimi anni la tecnologia ha fatto grandi passi avanti, specialmente per quanto riguarda il settore degli smartphone. Il mercato si è ingegnato in tutti i modi per riuscire a creare sempre qualcosa di nuovo: abbiamo device con lati curvi, con doppio schermo, con display infrangibili… Quello che mancava all’appello era uno smartphone che funzionasse anche da sigaretta elettronica.

La società Vaporcade ha annunciato che lancerà un dispositivo Android chiamato Jupiter e che esso sarà la fusione tra uno smartphone ed una sigaretta elettronica. Ovviamente al momento il progetto è solo una bozza, quindi conosciamo solo le specifiche tecniche del terminale: avrà uno schermo da 5,3 pollici, sarà compatibile con le reti LTE e supporterà la versione di Android 4.4 Kitkat.

Vaporcade si occupa anche di vendita di sigarette elettroniche e da qui nasce l’idea del dispositivo, ma è difficile credere che una trovata di questo tipo possa davvero venire alla luce. Con la commercializzazione di Jupiter l’azienda vorrebbe esplorare nuovi orizzonti, ma riteniamo che un terminale del genere possa fare troppo facilmente il “passo più lungo della gamba”.

Leggi anche:  Vodafone: disponibili per tutti i clienti alcuni smartphone con rate di 0 Euro

Se possiamo permetterci un’opinione, Jupiter si ridurrà probabilmente ad un semplice smartphone mid-range con l’aggiunta di un vaporizzatore. Quindi il gioco (anzi, il prezzo) potrebbe non valere la candela, perché abbiamo ragione di credere che questo terminale sicuramente non avrà un costo esiguo. Per il momento non c’è altro da dire, quindi attendiamo l’eventuale commercializzazione di Jupiter sul suolo americano prima di fare altre supposizioni.