Kirin
Huawei ha annunciato il nuovo processore Kirin 950.

Huawei ha annunciato il suo processore di ultima generazione Kirin 950. L’obiettivo è quello di demolire i concorrenti Exynos e Snapdragon.

In occasione di un evento a Pechino, Huawei ha annunciato il suo nuovo processore Kirin 950. L’apparecchio promette bene dai primi benchmark, sembrando molto più potente rispetto al Qualcomm Snapdragon 820 e all’Exynos 8890 prodotto da SamsungKirin sta diventando a poco a poco un brand molto popolare, considerando che viene utilizzato soltanto per i modelli distribuiti in Asia e in Europa. Per quelli venduti negli Stati Uniti, viene utilizzato il chip di Qualcomm.

In Cina, la maggior parte dei dispositivi mobili predisposti alla connettività 4G+ è alimentata tramite Kirin. I chip 920 930 sono nati per funzionare con questa rete e migliorano le prestazioni di alcuni modelli Huawei molto ambiti, quali Honor 6 P8Kirin 950 sarà il primo processore a ricevere la certificazione CMCC VoLTE, essendo supportato per questa rete molto avanzata.

Kirin 950 è un processore octa-core tra i più efficienti in assoluto. Il chip è suddiviso in due parti: una corrisponde ad un quad-core Cortex-A72 con clock a 2,3GHz, mentre l’altra è un quad-core Cortex-A53 con clock a 1,8GHz. È stato realizzato con un processo produttivo da 16 manometri e si avvale di una scheda grafica GPU Mali T880. Huawei ha dichiarato che il nuovo SoC avrà prestazioni aumentate del 40% rispetto a quello precedente, con una riduzione dei consumi di energia del 60%. Anche la potenza di calcolo grafica è incrementata del 100%.

Leggi anche:  Huawei Nova Young: ecco un'offerta incredibile su Amazon Italia

Kirin 950 supporta anche la tecnologia LTE categoria 6 con il suo nuovo modem. La velocità di avvio delle applicazioni dovrebbe essere nettamente migliorata. Dovrebbero usufruire di tali innovazioni coloro che saranno in possesso di uno Huawei Mate 8, dato che il processore sarà montato su questo device. Inoltre, la marca cinese ha elogiato la capacità del chip di migliorare anche il comparto fotografico di uno smartphone o di un tablet, con la qualità del Kirin 950 paragonata a quella di un iPhone 6S.

Nei loro test di benchmark, AnTuTu Geekbench hanno attribuito un punteggio molto elevato al Kirin 950. I dati sono puramente indicativi, ma l’obiettivo è quello di abbattere la concorrenza con un prodotto di elevata qualità. Scopriremo di qui a poco se le promesse saranno mantenute.