xiaomi mi band 1s

Le prime indiscrezioni sulla nuova band di Xiaomi erano arrivate già ad inizio luglio grazie alla certificazione del sensore di battito cardiaco presso la NCC taiwanese. Oggi da una fonte cinese è trapelata la prima foto del nuovo indossabile e la probabile data di presentazione.

Nelle ultime ore alcuni media cinesi e il portale mydrivers hanno riportato come Xiaomi sia intenzionata a presentare ufficialmente la Mi Band 1S il prossimo 7 novembre e avviarne la commercializzazione l’11 novembre. La testata ha riportato una foto di questo nuovo indossabile che potete vedere nell’immagine di apertura dell’articolo e ha inoltre affermato come non ci sarà un evento di presentazione, ma il dispositivo sarà semplicemente aggiunto nel catalogo del sito.

Il costo della band dovrebbe aumentare del 30% circa, questo è dovuto alla presenza del sensore per il rilevamento del battito cardiaco.  Si passerebbe dai precedenti 69 renmimbi a 99, l’equivalente di circa 15 euro al cambio attuale. Un prezzo quindi ancora molto vantaggioso rispetto alle proposte degli altri competitors.

Leggi anche:  Google: grandi miglioramenti per FotoScan, l'app che recupera le vecchie foto

Anche se la foto sembra autentica, va precisato però che parliamo sempre di un’indiscrezione e che la pagina del sito mydrivers su cui erano state pubblicate le informazioni e la foto è stata prontamente rimossa. Non ci resta quindi che attendere qualche giorno per vedere se effettivamente il dispositivo indossabile apparirà nell’elenco dei prodotti del brand cinese.

Cosa ne pensate della Xiaomi Mi Band 1S? Credete possa essere un best buy visto il suo vantaggioso rapporto tra qualità e prezzo? Fatecelo sapere tramite il box dei commenti qui sotto.