ionbelt

Fate parte di quel gruppo di persone che non arrivano a metà giornata con la batteria del proprio smartphone? ION Belt allora è il dispositivo indossabile che potrebbe fare al caso vostro e vi farà dimenticare di portare dietro i vari power bank.

La tecnologia va avanti, gli smartphone ormai sono dei dispositivi tutto fare che fanno parte della nostra vita quotidiana, eppure la loro autonomia è ancora un problema serio. Un problema tanto grande che in molti sono costretti a munirsi di power bank per non rimanere a “secco” di energia.

ION Belt è il nome del nuovo indossabile che sta raccogliendo fondi su Kickstarter e che potrebbe essere un alternativa alle classiche power bank. Questo dispositivo infatti è una classica cintura in pelle dotata al suo interno però di una batteria da 3000 mAh.

ionbelt

Come potete vedere dall’immagine qui sopra la cintura è dotata di un indicatore luminoso della carica residua, una porta USB per caricare qualsiasi dispositivo e il connettore per ricaricare la sua batteria interna.

Leggi anche:  Apple, gli smartphone del 2018 saranno dotati di un nuovo tipo di batteria

Con un semplice cavetto USB potrete quindi ricaricare il vostro smartphone senza dovervi portare dietro nessun tipo di batterie portatili, evitando così ingombri inutili nella giacca o nella borsa.

https://www.youtube.com/watch?v=U4Z7Mfl7Ijc

Ulteriori dettagli sul dispositivo li potete trovare nella pagina ufficiale del progetto su KickStarter. Nel momento in cui vi scriviamo la campagna ha raccolto poco più della metà dell’obiettivo prefissato e la chiusura avverrà tra più di un mese. Il prezzo di questo indossabile è di 89 dollari e le consegne dovrebbero iniziare a partire dal mese di Dicembre.