password diceware

E’ possibile acquistare password facili da ricordare e difficili da scoprire al costo di 2 dollari. Si tratta dell’esperimento di una ragazzina newyorkese di 11 anni, la quale ha inventato un vero e proprio nuovo business con il quale inventa password facili da ricordare, sicure e difficili da scoprire.

Mira Modi è una ragazzina che ha generato password inizialmente per gioco. In seguito, rendendosi conto come queste risultassero troppo complesse e non memorizzabili allo stesso tempo, ha deciso di farne un piccolo lavoro. D’altra parte è così semplice formularle.

Il metodo Diceware

In pratica, la ragazza si avvale di un pratico quanto semplice espediente per inventarle. Adotta il metodo Diceware, grazie al quale bisogna lanciare un dado almeno per 5 volte. I numeri che ne risultano occorre appuntarli su un foglio. Consultando una lista di parole contenute in una tabella, Mira associa il numero delle 5 cifre a una parola. Queste possono essere raccolte in liste di varie lingue, mentre le password contengono un totale di parole scelte dal relativo dizionario. Dunque, le parole e i numeri selezionati per le password sono del tutto casuali.

Una volta creata la password, Mira la scrive su un foglio e la invia per posta al suo cliente, il quale dovrà pagare il costo di 2 dollari. Inoltre, la busta contenente la password non potrà essere aperta neanche dal Governo, se non in presenza di un mandato. Mira ha affermato di aver cominciato per gioco, divertendosi a lanciare i dadi. Successivamente, invece, ha deciso di farne un business. Infatti oggi ha venduto circa 30 password, guadagnando 60 dollari.