nexus 6p
Nexus 6P si piega facilmente

Il Nexus 6P è molto delicato. Il nuovo dispositivo di Google e Huawei ha infatti fallito una serie di test e si graffia e piega molto facilmente.

Quando lo scorso anno Apple ha rilasciato l’iPhone 6 e l’iPhone 6s Plus è subito impazzito in rete lo scandalo del bendgate: i nuovi melafonini erano infatti abbastanza delicati e si piegavano facilmente anche tenendoli semplicemente nei pantaloni. Da allora ogni nuovo smartphone in uscita viene testato per verificare la bontà della costruzione e dei materiali e la stessa sorte è toccata al nuovo Nexus 6P di Huawei e Google.

Nexus 6P sotto sforzo non ne esce vincitore

Un utente su YouTube ha messo sotto sforzo il Nexus 6P con una serie di tre test: graffi, calore e bend test. Nel primo caso, lo YouTuber ha utilizzato una serie di strumenti per graffiare il dispositivo secondo la scala di Mohs, un criterio per la valutazione della durezza dei materiali. Il display si è comportato abbastanza bene durante il test, ma una volta completato è diventato molto fragile, rompendosi facilmente. Il retro dello smartphone è risultato invece ancora più delicato, basta infatti anche solo una chiave per graffiarlo.

Leggi anche:  Android 8.1 Oreo disponibile per Nexus 6P, 5X e i Pixel: come aggiornare

Il secondo test è quello del calore ed è stato eseguito mantenendo un fiammifero acceso vicino al display. La fiamma ha lasciato un alone bianco permanente nella parte colpita, anche se difficilmente nell’uso quotidiano il device potrebbe essere colpito da un tale calore. Infine, la parte più importante del video è quella riguardante il bend test. Il Nexus 6P si è piegato completamente facendo pressione solo con le mani, risultando quindi ancora più delicato dell’iPhone 6 e 6 Plus. Ne consegue dunque che il dispositivo potrebbe facilmente piegarsi se tenuto nei pantaloni e dunque bisogna stare molto attenti, soprattutto contando che lo smartphone è difficile da riparare secondo iFixit.

Potete visualizzare il video con i tre test qui sotto: