Xiaomi
Lo Xiaomi Redmi Note 2 monterà Snapdragon 808.

Appaiono le specifiche tecniche del nuovo prodotto di Xiaomi, il Redmi Note 2. Da segnalare un processore molto avanzato per un dispositivo mid-range.

Alcuni giorni fa è stata diffusa una foto del possibile Xiaomi Redmi Note 2, il nuovo dispositivo mobile di fascia media della marca cinese. Ora sono trapelate anche le specifiche tecniche del prodotto, che possiede alcune caratteristiche sorprendenti per un device a basso costo e senza pretese eccessive.

La prima soluzione che salta all’occhio riguarda l’utilizzo di un processore Qualcomm Snapdragon 808 da sei core, che di solito viene destinato agli smartphone top di gamma. Inoltre, lo Xiaomi Redmi Note 2 è il primo modello della serie Redmi che disporrà di un cofano realizzato interamente in metallo, con in aggiunta uno scanner in grado di riconoscere le impronte digitali. Quest’ultimo sarà posizionato sulla parte posteriore del device, un po’ come nei nuovi prodotti Nexus.

A tutto questo bisogna aggiungere che il Redmi Note 2 di Xiaomi sarà fornito di un display da 5,5 pollici. Tre saranno le varianti disponibili: una con 2 GB di RAM e 16 GB di memoria interna, una seconda da 3 GB di RAM e 32 di storage e una terza rispettivamente da 4 e 64 GB. I prezzi iniziali dovrebbero essere di circa 157, 186 e 215 euro. Non si conosce ancora la sua effettiva data di uscita, anche dovrebbe essere rilasciato durante il prossimo mese di novembre.

Leggi anche:  Honor V10: svelate le specifiche tecniche ed una gradevole sorpresa