Search FYI

Search FYI è l’innovativo motore di ricerca realizzato da Facebook che vuole diventare il punto di riferimento per tutti coloro che utilizzano il social network. Dal 29 Ottobre sarà disponibile negli Stati Uniti e verrà testato per alcuni giorni prima di essere disponibile negli altri paesi del Mondo.

Mark Zuckerberg vuole fare del filo da torcere a Google e con il suo nuovo motore di ricerca chiamato Search FYI permetterà agli utenti di effettuare ricerche direttamente attraverso la piattaforma di Facebook senza dover uscire ed utilizzare appunto Google.

L’obbiettivo di questo nuovo servizio è quello di raggiungere un’efficienza molto simile a quella di Google e guadagnare traffico attraverso la sezione notizie e sfruttare bel 1,4 miliardi di persone che quotidianamente si tengono informate utilizzando i motori di ricerca.

Il nuovo sistema ha un algoritmo molto complesso che riesce a dare risultati pertinenti riguardo notizie o post pubblicati dagli utenti o pagine ufficiali. Search FYI una volta attivato sarà in grado di mostrarvi tutti i risultati più pertinenti all’interno del social, unendo una serie di fattori che sfrutteranno sia le vostre amicizie che i contenuti di profili ufficiali.

Un motore di ricerca speciale e complesso

Facebook ha dichiarato: “Con oltre 1,5 miliardi di ricerche effettuate durante la giornata e 2mila miliardi di post, la ricerca all’interno del social rappresenta uno sforzo importante e a lungo termine”, che ha aggiunto: “Quando nel mondo succede qualcosa, spesso gli utenti vanno su Facebook per vedere come gli amici e i familiari stanno reagendo. Da adesso con Search FYI potranno vedere anche cosa dice il mondo”.

Il nuovo esperimento voluto dal fondatore in persona, partirà giovedì 29 ottobre dagli Stati Uniti, per poi essere attivato anche in altri paesi e continenti secondo tempistiche che dovranno essere ancora valutate.