fairphone 2
Fairphone 2, lo smartphone modulare

Fairphone 2, lo smartphone equo, solidale e modulare è disponibile alla vendita per tutti, purtroppo ad un prezzo un po’ troppo alto per quello che offre.

Fairphone 2 è il secondo smartphone dell’azienda olandese Fairphone, uno smartphone equo e solidale. Cosa significa? Si tratta di uno smartphone etico costruito con salari equi e materiali non provenienti da zone di guerra. Per questa seconda generazione l’azienda ha voluto rendere lo smartphone anche modulare, in maniera però diversa dall’obiettivo che si prefigge invece Project Ara di Google.

A differenza dello smartphone modulare di Google, infatti, Fairphone 2 non permette di essere migliorato tecnicamente aggiungendo moduli più aggiornati, ma al contrario è possibile smontare facilmente il dispositivo per sostituire un pezzo ormai rovinato, diminuendo drasticamente i tempi di sostituzione e riparazione. Lo smartphone è disponibile in preordine già da diversi mesi, ma l’azienda ha finalmente annunciato la vendita aperta a tutti.

Fairphone 2, lo smartphone equo e solidale in vendita per tutti

front-and-backPurtroppo lo smartphone è proposto ad un prezzo un po’ troppo alto, 529.38 €, soprattutto considerando l’hardware non proprio di fascia alta. Fairphone 2 monta infatti un display da 5 pollici IPS e risoluzione Full HD, 2 GB di memoria RAM LPDDR3 e 32 GB di memoria interna. All’interno troviamo il “vecchio” SoC quad-core di Qualcomm, lo Snapdragon 801, e una batteria da 2420 mAh. Il comparto fotografico può invece contare su una fotocamera posteriore CMOS da 8 megapixel con apertura f/2.2 e una anteriore da 2 megapixel con apertura f/2.8. Il sistema operativo è Android nella versione 5.1 Lollipop e non mancano ovviamente tutte le connettività Bluetooth, Wi-Fi e 4G LTE (il device è inoltre un Dual SIM). In futuro sullo smartphone arriverà anche una versione modificata di Sailfish OS, creata dalla collaborazione tra Fairphone e Jolla, ma fino ad allora lo smartphone monterà Android di serie.

Fairphone 2 è disponibile all’acquisto direttamente tramite il sito ufficiale. Le spedizioni degli smartphone acquistati partiranno invece da dicembre, dunque ci sarà da aspettare ancora un po’. Nel frattempo potete farvi un’idea della facilità con cui è possibile smontare questo smartphone grazie al video qui di seguito.