blackberry priv
BlackBerry Priv

BlackBerry da il via ai preordini per il suo primissimo smartphone con sistema operativo Android, dando la possibilità, ai potenziali clienti, di ordinare il proprio device in anticipo per essere i primi ad averlo fra le mani. BlackBerry Priv, però, potrà essere prenotato solo ed esclusivamente negli Stati Uniti, in Canada e in Inghilterra.

Ad un solo mese dall’annuncio, BlackBerry Priv è pronto a sbarcare negli USA ad un prezzo di 699 dollari ed in Canada sarà commercializzato a 899 dollari canadesi; in entrambi i paesi nordamericani, le spedizioni partiranno dal 6 di novembre. Per quanto riguarda il mercato UK, il terminale arriverà la settimana successiva, ad un prezzo di 559 sterline.

I volumi di vendita di BlackBerry, negli ultimi anni, sono ormai cosa nota e sappiamo le difficoltà affrontate dal noto produttore di smartphone, ma la scelta di lanciare sul mercato un dispositivo come BlackBerry Priv, con sistema operativo Android, potrebbe generare un benevolo effetto, una possibilità per conferire nuovo lustro al famoso brand che tanto era amato in passato dall’utenza business. L’idea di BlackBerry sarebbe di unire la solidità e la sicurezza del proprio sistema operativo, BlackBerry10 OS, con l’esperienza utente conferita da un prodotto affermato come Android.

Leggi anche:  Wiko Ufeel Prime: ottimo ed economico smartphone in offerta su Amazon

Allora diamo una ripassata alle specifiche tecniche di BlackBerry Priv per capire, almeno sulla carta, se è in grado di competere con altri device già presenti sul mercato: la versione del sistema operativo sarà la 5.1.1 Lollipop che sfrutterà un processore Qualcomm Snapdragon 808 e 3 GB di RAM; 32 GB di storage interno (espandibile mediante microSD) e un display QHD (2560 x 1440, con una densità di pixel da 544 ppi), 5,4 pollici di diagonale. L’autonomia sarà sorretta da una batteria da 3410 mAh e supporto al Quick Charge 2.0 di Qualcomm. Molto importante sarà la presenza della storica tastiera Blackberry, in abbinato allo schermo touchscreen.

Le ultime su BlackBerry Priv saranno costantemente monitorate, in attesa di avere ulteriori notizie e prime impressioni.

Leggi anche: