Black Screen of Life: l'app per risparmiare batteria

Una nuova app Android potrebbe aiutarci a risolvere uno dei più grandi problemi degli smartphone: la batteria. L’applicazione Black Screen of Life può essere scaricata gratuitamente dal Play Store e il suo funzionamento è decisamente interessante.

Il nome dell’app fa sicuramente il verso al Blue Screen of Death, ossia alla schermata blu che appare su un computer con sistema operativo Microsoft quando si verifica un errore critico. Il funzionamento dell’applicazione è molto semplice: questa spegne lo schermo del device quando guardate un video. Quante volte vi è capitato di voler ascoltare una canzone su YouTube e di essere stati costretti a sorbirvi anche il video perché lo smartphone non spegneva lo schermo? E la batteria ne risentiva moltissimo. Finalmente con questa app potete stare tranquilli: quando la attivate essa “mette a dormire” il display del terminale, ma voi ovviamente continuate a sentire l’audio. Quindi la riproduzione musicale non viene interrotta e si consuma molta meno batteria.

L’app si attiva tramite un pulsante a video, che fa disattivare automaticamente lo schermo dello smartphone se lo appoggiate su una superficie rivolto verso il basso, se lo mettete in tasca o semplicemente se coprite il sensore di prossimità, che nella maggior parte dei dispositivi si trova vicino all’altoparlante. Black Screen of Life è compatibile con molti modelli di smartphone e permette anche di attivare la “modalità compatibilità”, che aumenta il numero di device supportati.

L’unico problema di questa app sono le pubblicità, purtroppo presenti se scegliete la versione gratuita. La versione a pagamento, invece, può essere comprata tramite acquisto in-app e rimuove tutti gli annunci pubblicitari. Se volete provare l’applicazione sul vostro device, potete scaricarla direttamente dal box qui sotto.

Leggi anche:  Android: le app da non disinstallare

[pb-app-box pname=’com.derpdeveloper.blackscreenoflife’ name=’Black Screen of Life’ theme=’discover’ lang=’it’]