Sony
Sony conferma i problemi al touchscreen per il proprio Xperia Z5 Compact.

Sony conferma i problemi al touchscreen che affliggono il modello Xperia Z5 Compact e promette un aggiornamento del proprio software.

All’inizio del mese di ottobre, vari rapporti hanno parlato di una serie di anomalie che avrebbero colpito il Sony Xperia Z5 Compact. In particolare, il touchscreen non funzionerebbe al meglio, con la prima ipotesi che parlava di problemi relativi ad un hardware difettoso. La marca giapponese ha aggirato la questione e ha parlato di difficoltà dovute ad un software non proprio impeccabile.

Nella prossima settimana, Sony garantirà ai suoi utenti un aggiornamento con una correzione per questo problema. In pratica, nessuno dovrà affidarsi all’assistenza tecnica e il prodotto dovrebbe funzionare al meglio, senza alcun tipo di anomalia.

“Siamo consapevoli – dichiarano i vertici di Sony in una nota – delle segnalazioni ricevute da un numero limitato di clienti che sta vivendo problemi al touchscreen dei Sony Xperia Z5 Compact di colore bianco. Con la raccolta di informazioni e l’analisi dei dispositivi restituiti abbiamo scoperto qual è la causa principale e rilasceremo un nuovo software per migliorare l’esperienza di utilizzo del Xperia Z5 Compact nella sua variante bianca. Le versioni degli altri colori di questo dispositivo non sono interessate dalla difficoltà“. L’aggiornamento del software verrà quindi inviato a partire dal 26 ottobre.

Leggi anche:  Sony, finalmente una rivoluzione del design: i dettagli

Nonostante questi piccoli errori di gioventù, il Sony Xperia Z5 Compact resta un modello altamente interessante, con specifiche tecniche che lo rendono uno degli smartphone Android più interessanti tra quelli dalle dimensioni contenute.