momit home thermostat

Il maggiordomo… digitale? Si chiama momit. Per la precisione momit Home Thermostat che, con l’imminente arrivo dell’inverno, potrebbe rivelarsi davvero utile.

Un vero e proprio “domestico” in grado di conoscere abitudini ed esigenze di chi vive in casa. E’ in grado di rilevare la presenza dei padroni di casa, di imparare le loro abitudini, stimare i consumi e prendere ordini tramite smartphone  e, non da ultimo, consente di ridurre la bolletta energetica fino al 30%.

Come funziona il “maggiordomo” momit

Uno strumento ad hoc per la smarthome del futuro in piena regola. Creato da momit®, start-up spagnola che nasce con l’obiettivo di creare e sviluppare prodotti intelligenti nel mondo dell’IoT (Internet of Thing), momit Home Thermostat è un dispositivo wireless dal design particolarmente innovativo e che si caratterizza per i livelli di comfort e i risparmi energetici che è in grado di assicurare, ma anche per la semplicità con cui lo si può comandare tramite smartphone. Con pochi semplici tocchi sul display, sia esso un iPhone o uno smartphone Android, e ovunque ci si trovi, è possibile, ad esempio, controllare la temperatura di casa e, solo se necessario, accendere il riscaldamento in modo da trovarla alla giusta temperatura quando vi si arriva o, ancora, sfruttare la geolocalizzazione per far attivare in modo automatico la caldaia quando si è sulla strada per rientrare a casa.

Grazie alla nuovissima funzionalità My Budget, momit Home Thermostat è anche in grado di mantenere costantemente monitorato il comportamento termico dell’abitazione e imparare, ad esempio, quanto viene riscaldata dai raggi solari, come si raffredda e come varia la sua temperatura in base alle abitudini dei suoi occupanti. Conoscendo i tempi di accensione e tenendo conto anche delle previsioni meteo, momit Home Thermostat sarà, quindi, in grado di fare una stima delle spese di riscaldamento del mese corrente e, nel caso superino i budget che si erano prefissati, My Budget può aiutare a ottimizzare le temperature degli ambienti in modo da ridurre i costi, senza però sacrificare il comfort.

Inoltre, è prevista la possibilità di controllare le temperature dei singoli ambienti della propria casa contemporaneamente. I diversi termostati, dunque, potranno essere posizionati nelle stanze desiderate, dove sarà possibile impostare e controllare singolarmente la temperatura.

La quasi totalità degli impianti di riscaldamento oggi sono controllati da cronotermostati che accendono e spengono semplicemente la caldaia al raggiungimento della temperatura desiderata e/o in determinati orari“, ha affermato Miguel Sánchez, CEO di momit®, che ha poi proseguito: “Questo tipo di controllo è decisamente poco efficiente e molto spesso succede che il riscaldamento rimanga acceso molto più del necessario come, ad esempio, quando si rincasa più tardi dell’orario previsto o quando sia necessario uscire prima al mattino. Con momit Home Thermostat tutti questi sprechi vengono immediatamente eliminati. E’ un po’ come avere al proprio servizio un maggiordomo digitale che conosce le nostre abitudini, ci fa trovare la casa calda al nostro risveglio, spegne l’impianto quando usciamo, attende la nostra uscita dal lavoro per riaccenderlo e ci può persino aiutare quando i costi per il riscaldamento rischiano di superare il budget mensile prefissato“.

Prezzo e reperibilità

L’utilizzo di momit Home Thermostat è molto semplice e può essere installato al posto del tradizionale termostato nel 95% delle abitazioni. E’ possibile acquistarlo in Italia con un prezzo al pubblico di 129 euro IVA inclusa, comprensivo anche dell’utilizzo dei servizi Web di momit.