Facebook-Articles-600x400

Cinque mesi dopo aver introdotto gli articoli istantanei nella sezione News Feed, Facebook ha rilasciato la funzione su iOS e comincerà a breve una fase di test per una versione beta Android.

Queste informazioni ci giungono dallo stesso Chief product Officer di Facebook Chris Cox, il quale ha annunciato la novità durante la Wall Street Journal Conference.

Questa nuova funzione permette agli editori di creare articoli interattivi sul social network, in modo dieci volte più veloce rispetto alla maggior parte dei siti mobile.

Facebook ha aggiunto nuovi partner in America tra cui Vox Media, SlateThe Huffington Post e The Daily Mail, i quali si aggiungono agli iniziali The New York TimesBuzzFeed e The Atlantic.

Di sicuro anche in Italia, le più importanti testate giornalistiche adotteranno questa nuova funzione in modo tale da intercettare più pubblico possibile attraverso queste news interattive e per non perdere visibilità.

Gli editori avranno anche un maggiore controllo sulle loro storie, con più possibilità di monetizzazione, visto che sarà possibile vendere pubblicità nei singoli articoli.

Leggi anche:  Android: 6 motivi per cui è migliore di iOS

Secondo Facebook, questa nuova modalità di condivisione delle notizie è molto più apprezzata dagli utenti e dunque i giornali si vedono costretti a modificare la condivisione delle notizie attraverso il social network, adattandosi pienamente alle preferenze e alle richieste dei consumatori.