Ulefone Paris

Ulefone ci ha voluto provare e ha lanciato in caduta libera il suo ultimo dispositivo Ulefone Paris dall’8° piano, ovvero da un’altezza di 30 metri.

La nuova creazione di casa Ulefone, ovvero un device da 5 pollici, è stato l’oggetto lanciato da un palazzo e “atterrato” sulla strada sottostante. A testimoniare “l’atterraggio” un video.

Il filmato in questione, che testimonia fedelmente l’intera prova, segue l’oggetto nella sua caduta libera. Dopo aver interdetto ai passanti il transito sulla strada nel corso dell’esperimento  per evitare di venire inconsapevolmente colpiti dall’oggetto, Ulefone Paris è stato lanciato e si atteso di vedere cosa rimanesse del dispositivo una volta a terra.

Vi state chiedendo il risultato? Prova di volo egregiamente superata. Ulefone Paris, infatti, ha continuato a funzionare anche dopo la sua normale accensione.

La prova di caduta è stata eseguita dai tecnici per dimostrare come Ulefone Paris sia in grado di resistere a shock improvvisi, quali ad esempio il carico e lo scarico violento da parte del personale delle aziende di trasporto.
Ovviamente, come si suol dire in questi casi, meglio non provare lo stesso esperimento anche noi. Non si sa mai!